Edizione:

Aggiornato il:23 Settembre 17:16.

scritta banner

 
 

L’attesa per il raduno dei Sommadossi è quasi finita - Ranzo

2019 09 08 13 33 11 Windows Media PlayerLe prenotazioni hanno superato le duecento presenze. Ampio e corposo il programma della giornata di raduno.

 

RANZO - Il 23 Aprile è stato pubblicato un articolo in cui si parlava dei motivi per cui il cognome Sommadossi si meritava una festa particolare. Dopo quasi cinque mesi siamo arrivati a pochi giorni dall’evento.
Ampio e corposo il programma della giornata che vede alle 10 l'arrivo dei partecipanti al campo sportivo di Ranzo, dove sono previsti 4 tendoni.
Fino a mezzogiorno si passerà il tempo a conoscerci e a parlare del più e del meno, in uno dei tendoni saranno esposti alcuni quadri di Ezio Sommadossi, missionario, morto in Colombia.
Ci saranno foto vecchie di Ranzo e dei suoi antichi abitanti. Non mancherà una copia dell’albero genealogico di tutti i Sommadossi. Fin dal primo mattino funzionerà uno spaccio ove saranno in vendita le magliette con il logo dei Sommadossi. Alcuni bambini venderanno dei biglietti al prezzo di un euro per una piccola lotteria (magliette e biglietti serviranno per coprire parte delle spese; il resto sarà coperto da contributi di privati, del comune di Vallelaghi e della Cassa Rurale Alto Garda).
A mezzogiorno sono revisti i discorsi di benvenuto con la presentazione di Lorenzo Sommadossi che, dall’Australia, dopo aver creato il gruppo Sommadossi in Facebook, ha lanciato l’idea del raduno. A seguire, interverranno il Sindaco di Vallelaghi e il Vice Presidente della Trentini nel Mondo. Concluderanno Pierluigi Dalmaso e Alessandro Togni, coideatori del logo della festa. Alessandro, critico d’arte, illustrerà i quadri.
Seguirà il pranzo ed alle 15 il concerto del Coro Lagolo, che canterà brani popolari legati all’emigrazione.
Alle 16 collegamento via Skype su grande schermo con l’Argentina e con il Brasile, a seguire tutti in marcia verso “El Somadòs”, il luogo che ha dato origine al cognome, dove si potrà vedere il leccio, l’albero piantato e offerto da Giorgio Sommadossi delle Sarche per ricordare l’evento. Una targa di rame resterà per i posteri.
Le prenotazioni hanno superato le duecento presenze. Oltre che dai paesi della Valle dei Laghi, arriveranno dall’Argentina, dall’Australia, da Torino, Vicenza, Treviso, Bolzano, Rovereto, Dro, Arco e Riva. Inutile dire che il paese, e non solo i Sommadossi, ha dato la massima collaborazione. In particolare gli organizzatori hanno ricevuto l’aiuto delle associazioni: Alpini, Anziani, Proloco e “El Magazin”, Associazione di Promozione Sociale fondata recentemente, che ha collaborato per l'aspetto burocratico richiesto dall’evento. Forse la difficoltà maggiore nella predisposizione del collegamento Skype con l’Argentina e il Brasile, i conoscenti, discendenti di Sommadossi emigrati in quei paesi nei secoli scorsi, sono quasi tutti anziani, quindi poco portati verso le nuove tecnologie, si stanno facendo gli ultimi test per arrivare a sabato 14 sicuri di una buona riuscita. Ampia documentazione sarà pubblicata post evento.

2019 09 08 13 34 01 Windows Media Player2019 09 08 13 34 21 Windows Media Player2019 09 08 13 34 40 Windows Media Player

 

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
26 Set
27 Set
TERLAGO - Concerto musica classica
Data 27 Set 2019 20:30 - 21:30
29 Set
TENNO - Visita Casa degli Artisti
Data 29 Set 2019 13:30 - 17:00
30 Set
CAVEDINE - Consiglio comunale
Data 30 Set 2019 18:30 - 19:30
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00

Notizie Regionali

23 Set 2019 - Francesca Rocchetti
Accordo tra enti storici - Trento

Firmato oggi l'accordo di collaborazione tra TSM Trentino School of Management e Fondazione Museo Storico [ ... ]

23 Set 2019 - Stefania Casagranda

Con le premiazioni dei carri della tradizionale sfilata si chiude la 62° edizione della Festa dell'Uva.

20 Set 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Ancora un volo fatale - Marmolada

Incidente mortale: pilota di parapendio precipitato in Marmolada.

19 Set 2019 - Magg. Matteo BOSCHIAN BAILO
Cambio di comando - Trento

Cambio di comando al XXXI Battaglione guastatori "Iseo".

Nazionali

22 Set 2019 - Club Alpino Italiano
3° raduno Family CAI - Salsomaggiore Terme

250 partecipanti alla terza edizione Raduno nazionale Family CAI.

20 Set 2019 - redazione
53ª Fiera del Riso - Isola della Scala

Sua maestà il risotto alla Fiera del Riso.

Fuori Valle

4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30
27 Ott
VILLA LAGARINA - La mini lagarina
Data 27 Ott 2019 14:00 - 15:00
30 Ott
CESENA - 1° Campionato europeo canarino di colore
Data 30 Ott 2019 09:00 - 3 Nov 2019 17:30

Frase del giorno

Quando l'ascia entrò nel bosco molti alberi dissero -almeno il manico è dei nostri-
Proverbio Turco.
 

Menu utente