Edizione:

Aggiornato il:24 Agosto 20:42.

scritta banner

 
 

Festa dei SS Martiri - Cavedine

190714 Cavedine 1La cerimonia si è svolta con la benedizione in piazza Italia di due statue lignee recentemente restaurate.

CAVEDINE -  Il 1575 fu un anno disastroso per la popolazione d’Europa colpita dalla peste che causò milioni di morti. Ad esempio a Venezia si contarono 50.000 morti pari ad un terzo della popolazione, a Trento i decessi furono 6.000, a Cavedine si contarono 280 vittime su una popolazione di circa 800 abitanti. In quei frangenti la medicina del tempo offriva poche soluzioni e di conseguenza ci si affidava alla pietà divina facendo voto di costruzione di cappelle, oratori, chiese… per implorare l’intervento dal cielo. A Venezia si costruì l’imponente chiesa del Salvatore, a Cavedine in proporzione alle disponibilità locali si costruì nel 1575 un oratorio dedicato a S. Rocco. Dagli atti visitali del 1620 questo risulta con la muratura su tre lati mentre la facciata è aperta e difesa da una cancellata in ferro munita di un cancello di accesso. Sulla facciata la targa che indica il 1575 come anno di erezione. L’anniversario del voto e viene celebrato la prima domenica di settembre.Questo oratorio nel tempo subì vari interventi di manutenzione e di migliorie, poi per motivi di staticità fu abbattuto nel 1810. La popolazione del paese intervenne con la costruzione dell’attuale edificio nel 1820 seguendo i canoni dell’architettura barocca. La facciata in alto include due nicchie in cui furono collocate due statue lignee provenienti dalle quattro antiche chiese che vennero abbattute a seguito della costruzione dell’attuale parrocchiale benedetta del 1783. Una statua rappresenta la Madonna che tiene in braccio il bambino; l’opera è attribuita allo scultore Gaspare Bon che nella prima metà del Cinquecento viveva a Pergine. L’altra rappresenta San Lorenzo, probabilmente del XVIII secolo e forse proveniente, considerato il soggetto, dalla chiesa di San Lorenzo a Cavedine , demolita a partire dal 1773. Come tradizione la seconda domenica di luglio viene rinnovato il voto con la celebrazione della S. Messa sul sagrato, vista l’impossibilità di contenere tutti i partecipanti all’interno. Quest’anno la funzione ha assunto un carattere particolarmente importante in quanto le suddette statue, rimosse dalle nicchie dove erano collocate da almeno più di un secolo e quindi sottoposte a tutte le intemperie, sono state restaurate. Il lavoro paziente di recupero è stato effettuato dal laboratorio specializzato della ditta Enrica Vinante di Trento. Il finanziamento è stato possibile grazie all’intervento generoso di diverse associazioni di volontariato del paese di Cavedine. La cerimonia si è svolta con la benedizione in piazza Italia delle statue, avvolte in una nicchia di rami di abete. E’ seguita la processione con il fercolo portato dagli alpini e il solenne accompagnamento dei gonfaloni della Confraternita del SS. Sacramento eretta nel 1651. In conclusione la S. Messa con folta partecipazione e quindi la collocazione delle statue all’interno della chiesa con posizionamento sull’altare.

190714 Cavedine 2190714 Cavedine 3190714 Cavedine 4

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Ago
LAGOLO - Festa dell'Ospite
Data 25 Ago 2019 09:00 - 21:00
25 Ago
MONTE BONDONE - Green Day
Data 25 Ago 2019 10:00 - 14:00
28 Ago
PIETRAMURATA - Consiglio parrocchiale economico
Data 28 Ago 2019 20:00 - 21:00
30 Ago
PADERGNONE - Festa dell'Uva
Data 30 Ago 2019 14:00 - 1 Set 2019 22:30
30 Ago
FRAVEGGIO - Consiglio parrocchiale economico
Data 30 Ago 2019 18:00 - 19:00
30 Ago
VEZZANO - Sagra San Valentino
Data 30 Ago 2019 18:30 - 1 Set 2019 20:00

Notizie Regionali

24 Ago 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

I principali interventi del Soccorso Alpino nella giornata di oggi.

23 Ago 2019 - 6° REGGIMENTO ALPINI
Allenamenti dei campioni dell'Esercito - Brunico

I campioni dello sci alpinismo del Centro Sportivo dell’Esercito in allenamento in Val Pusteria.

23 Ago 2019 - Sandor Ozan
Neonato in elicottero - Arco

Nasce in casa ma poi il neonato viene elitrasportato in ospedale.

22 Ago 2019 - Silvia Ceschini
Frutticoltura di montagna - Cles

Grande partecipazione di frutticoltori all’incontro dedicato alla frutticoltura di montagna.

Nazionali

24 Ago 2019 - Club Alpino Italiano
3 anni dal terremoto, la casa della montagna CAI - Amatrice

Tre anni dal terribile terremoto, quasi ultimata la Casa della Montagna del Club Alpino Italiano.

20 Ago 2019 - Gustavo Vitali
Italia campione del mondo di parapendio - Macedonia

Il tricolore sventola anche sul podio del 16° Campionato del Mondo di volo in parapendio

Fuori Valle

26 Ago
MARMOLADA - 40° Papa in Marmolada
Data 26 Ago 2019 11:00 - 12:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
Data 8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set
PIEDICASTELLO - Mercatino oggetti del passato
Data 15 Set 2019 09:00 - 17:00

Frase del giorno

Ciascuno di noi e' impregnato di debolezze ed errori : la prima legge della natura e' proprio quella di accettare le nostre reciproche balordaggini.
Voltaire
 

Menu utente