Edizione:

Aggiornato il:19 Settembre 13:04.

scritta banner

 
 

Open Day 2019 - Cavedine

190613 Rsa 7Notevole l’affluenza alla APSP Residenza Valle dei Laghi di Cavedine, in occasione dell’”Open Day 2019”.

CAVEDINE - Un’affluenza che dimostra quanto la struttura di Cavedine abbia salde radici nel territorio della Valle dei Laghi e non solo. I cittadini, nella settimana che in Trentino è dedicata alla malattia di Alzheimer, hanno avuto la possibilità di visitare la struttura accompagnati dal personale dell’azienda, al quale hanno potuto porre domande e chiedere informazioni (giovedì 13 giugno 2019). Sono stati presentati tutti i servizi offerti dalla Residenza Sanitaria Assistenziale unitamente all’ampia gamma di servizi che la struttura di Cavedine offre ad utenti esterni, quali la fisioterapia, gli ambulatori di psicologia clinica, la cardiologia, la medicina dello sport, la terapia del dolore e tecnologie medicali quali l’ozono terapia, la tecar terapia e la bio-impedenziometria con calorimetria. Un’azienda, quella di Cavedine che, parlando di qualità dei servizi, può vantare, unica struttura pubblica italiana per la cura degli anziani, il prestigioso accreditamento internazionale “Joint Commission International”. L’”Open Day” è anche stata l’occasione per presentare il recente ottenimento dell’accreditamento “Dementia Friendly Community” che è stato riconosciuto a tutta la Comunità della Valle dei Laghi grazie alla collaborazione tra la Residenza Valle dei Laghi, La Comunità della Valle dei Laghi, i tre comuni di Cavedine, Madruzzo e Vallelaghi, l’associazione Alzheimer Trento, l’AUSER e la Croce Rossa Italiana. La Comunità amica delle persone con demenza è una Comunità nella quale il livello di consapevolezza rispetto alla malattia e l’attenzione verso le persone che ne sono affette sono molto alte e in cui si mira a fornire supporto a quanti si trovano ad affrontare questo problema. Le comunità «Dementia Friendly» sono diffuse in diversi Paesi del mondo. In Trentino, la Comunità della Valle dei Laghi è la prima ad aver ottenuto questo importante risultato, dopo un primo riconoscimento che era stato conferito, nel 2018, al Comune di Cavedine. Si allarga quindi a tutta la Comunità di Valle, l’impegno a favore dei malati e delle loro famiglie che si concretizza oltreché con interventi formativi diretti alla popolazione e nelle scuole della Comunità, anche con la messa a disposizione di servizi specifici quali lo sportello per le problematiche dell’anziano e il Centro di psicologia della famiglia presso i quali è possibile effettuare check up cognitivi e ricevere consulenze psicologiche e neuropsicologiche del tutto gratuite per i residenti in Valle dei Laghi. Alla conferenza stampa, aperta dalla lettura dalle parole di una scrittrice malata di Alzheimer, lette da Anna Santorum, erano presenti, oltre ai vertici della APSP Residenza Valle dei Laghi con il vicepresidente Enrico Sommadossi e il direttore Livio Dal Bosco, il presidente della Comunità della Valle dei Laghi Attilio Comai, l’assessore della Comunità Massimo Travaglia e la Sindaca di Cavedine Maria Ceschini. “Un risultato, quello dell’accreditamento Dementia Friendly”, ha spiegato l’assessore della Comunità della Valle dei Laghi, Massimo Travaglia, “che abbiamo fortemente voluto a testimonianza del nostro impegno e della nostra sensibilità rispetto al tema dell’invecchiamento della popolazione e, in particolare, al problema delle demenze. Crediamo che tali temi, per la loro complessità ed urgenza, richiedano una decisa e convinta attivazione di tutte le risorse comunitarie disponibili”. Il vicepresidente della APSP Residenza Valle dei Laghi, Enrico Sommadossi, ha voluto sottolineare l’importante ruolo che la APSP Residenza Valle dei Laghi può e vuole giocare in relazione al benessere della popolazione anche “attraverso progetti importanti e innovativi come quello della Comunità amica delle persone con demenza, che ha visto una efficace e virtuosa sinergia tra istituzioni pubbliche e forze del volontariato”. Il Direttore della struttura, Livio Dal Bosco, ha sottolineato come le APSP “possano promuovere una crescita della consapevolezza e delle competenze della Comunità intera, non solo attraverso le proprie strutture residenziali ma anche, e soprattutto, attraverso la promozione di una cultura comunitaria che poggi sull’inclusione e quindi in grado di prendersi cura delle persone malate di Alzheimer”.

190613 Rsa 1190613 Rsa 2190613 Rsa 3190613 Rsa 4190613 Rsa 5190613 Rsa 6

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

22 Set
MARGONE - Festa d'Autunno volo libero
Data 22 Set 2019 10:00 - 16:30
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
4 Ott
LASINO - Festa della zucca
Data 4 Ott 2019 19:00 - 6 Ott 2019 20:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00
20 Ott
PERGOLESE - La Grasparola
Data 20 Ott 2019 08:30 - 09:30

Notizie Regionali

18 Set 2019 - Scuderia Pintarelli
Ottimi risultati al rally - San Martino di Castrozza

Weekend di podi per la Scuderia Pintarelli

17 Set 2019 - Oriana Bosco
Pronti per la Festa dell'Uva - Giovo

62° Festa dell’Uva di Verla di Giovo: tradizione, spettacolo e comunità.

17 Set 2019 - APT Val di Sole
Latte in festa - Rabbi

Grande conclusione il 21 e 22 settembre 2019 in Val di Rabbi per il gustoso evento “Latte in Festa”.

17 Set 2019 - Gustavo Vitali
Fassa Sky Expo 2019, novità per il volo libero

La sesta edizione della rassegna legata al volo libero in deltaplano e parapendio si terrà a Campitello [ ... ]

Nazionali

17 Set 2019 - Bruna Biagioni
Hikikomori: facciamo chiarezza - Italia

Un nuovo disagio che riguarda i giovani si affaccia oggi all’attenzione delle cronache: è quello dei [ ... ]

17 Set 2019 - Club Alpino Italiano
In Carnia lungo il sentiero CAI - Friuli

Tra natura e storia in Carnia con il CAI.

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.
Friedrich Nietzsche
 

Menu utente