Edizione:

Aggiornato il:22 Gennaio 18:15.

scritta banner

 
 

Festa dell'Unità Nazionale - Italia

181104 Cerimonia 34 novembre Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, in tutt’Italia celebrazioni a ricordo dello sforzo dei militari nell’assolvimento del dovere.

BOLZANO - Le celebrazioni si sono svolte al mattino in piazza Walter con l’alzabandiera alla presenza del Commissario del Governo Vito Cusimano, del Sindaco Renzo Caramaschi e del Comandante delle Truppe Alpine Generale Claudio Berto. In piazza una compagnia delle diverse Forze Armate e i cittadini per questo momento di celebrazione nazionale. Le celebrazioni sono proseguite con la deposizione di corone d’alloro presso i cimiteri militari di San Giacomo. A cent’anni dal termine della Grande Guerra, anche la Russia è stata presente a Bolzano nel ricordare i suoi soldati morti qui cent’anni or sono. In piazza Walter è stata data lettura dei messaggi del Ministro della Difesa Trenta e del Presidente della Repubblica Mattarella che si sono soffermati sul valore del sacrificio e del ricordo. “Quando tutto sembrava perduto, il Paese trovò sulle trincee e sul fronte interno le energie per riprendersi e capovolgere le sorti del conflitto. – ricorda il messaggio del Capo della Stato - Oggi, all’Altare della Patria, poi al Sacrario di Redipuglia, quindi a Trieste, renderò omaggio, a nome di tutti gli italiani, ai caduti nelle guerre che hanno visto impegnato il nostro Paese e a quanti, in tutti questi anni, hanno perso la vita per la sicurezza e la pace tra i popoli. (...) Nei sacrari e nei borghi rimane il monito delle sofferenze patite da coloro che hanno lottato per l’unità e la libertà della nostra Patria: un messaggio che dice pace, rivolto in particolare alle nuove generazioni affinché le aberrazioni perpetrate dalla guerra contro l’umanità non debbano più ripetersi.” La Grande Guerra “portò gli italiani, per la prima volta nella storia, a sentirsi parte di una collettività nazionale e a combattere, uniti, per quella che sentivano essere la loro Patria. – Ha evidenziato il Ministro Trenta - In cento anni di storia, attraverso alterne vicende, l'Italia ha proseguito il suo cammino di sviluppo e progresso, ed è cresciuto, nelle coscienze e nelle leggi, lo spirito della democrazia, della libertà e si è rafforzata la vocazione alla pace, parola consacrata solennemente nella nostra Carta Costituzionale.” Il Comandante delle Truppe Alpine Generale di Corpo d’Armata Claudio Berto, massima autorità militare, nel ricordare i numeri terribili di quel conflitto ha posto l’accento sul sacrificio partito su tutti i fronti, sacrificio da cui nacque un’Europa democratica e tollerante.

181104 Cerimonia 2

Prossimi eventi

24 Gen
SARCHE - Riunione capigruppo alpini
24 Gen 2019 20:00 - 21:00
25 Gen
MARGONE - Assemblea soci Pro Loco
25 Gen 2019 19:30 - 20:30
25 Gen
CALAVINO - Le fosse di Kirov
25 Gen 2019 20:30 - 21:30
26 Gen
LASINO - Spettacolo teatrale
26 Gen 2019 20:30 - 21:30
28 Gen
TERLAGO - Consiglio comunale di Vallelaghi
28 Gen 2019 20:00 - 21:00
2 Feb
COVELO - Assemblea elettiva gruppo ANA
2 Feb 2019 20:30 - 21:30

Notizie Regionali

22 Gen 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Operazione di soccorso - Canzolino

Soccorsa una donna scivolata sul ghiaccio nei pressi di Canzolino.

22 Gen 2019 - redazione
Self service e l'onestà - Trento

Prendi ciò che ti serve e metti i soldi nel salvadanaio.

20 Gen 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Tragedia su parete di ghiaccio - Cimego

Incidente mortale su cascata di ghiaccio sopra Malga Caino (Cimego).

14 Gen 2019 - Roberto Franceschini
Sistemi di protezione civile a confronto - Trentino

Rischio valanghe, incendi boschivi, sicurezza in volo specie in relazione ad ostacoli a bassa quota, raccordo [ ... ]

Nazionali

22 Gen 2019 - Club Alpino Italiano
Vivere l'ambiente - Italia

Da marzo a ottobre 2019 il Club alpino italiano organizza tre incontri serali (tutti in Veneto) e nove [ ... ]

15 Gen 2019 - Ufficio Stampa Marina Militare
Consegna baschi verdi incursori - La Spezia

La consegna dei baschi verdi agli incursori della Marina Militare Italiana.

Fuori Valle

26 Gen
TRENTO - Assemblea ufficiali in congedo
26 Gen 2019 10:30 - 12:30
27 Gen
PIEVE DI LEDRO - Tuffo della Merla
27 Gen 2019 12:00 - 13:00

Frase del giorno

Quando l'ascia entrò nel bosco molti alberi dissero -almeno il manico è dei nostri-
Proverbio Turco.
 

Menu utente