Edizione:

Aggiornato il:23 Luglio 20:41.

scritta banner

 
 

Sconsigliate escursioni in montagna - Nord Italia

M181101 Alluvione 1altempo, appello del CAI Veneto: "non andate sui sentieri".

NORD ITALIA - Criticità massima nell'Agordino, nello Zoldano, nel Cadore e nel Comelico, ma anche nelle valli del Primiero e nell'Altopiano dei Sette Comuni. Danni alla rete sentieristica, soprattutto a causa della caduta alberi. A seguito dell'ondata di maltempo di questi ultimi giorni, il Club alpino italiano del Veneto ha lanciato un appello alle proprie Sezioni e ai propri Soci, che il CAI centrale e il suo Presidente generale Vincenzo Torti rilanciano a tutti i Soci e gli appassionati d'Italia e invita a rispettare.

Eccolo di seguito

Col passare dei giorni si manifestano in tutta la loro portata i gravissimi danni arrecati dal maltempo alla montagna veneta e non solo. Centri abitati, viabilità principale e secondaria, mulattiere e sentieri sono interessati da crolli, frane, smottamenti e tantissimi alberi caduti. Una veloce ricognizione aerea del Soccorso Alpino effettuata nel Bellunese ha evidenziato come la rete sentieristica sia gravemente compromessa, soprattutto per la caduta di numerosissimi alberi che ne impediscono la fruizione in sicurezza. Tutto il territorio bellunese è pesantemente compromesso ma anche il Trentino e l'Alto Adige. La criticità è massima nell'Agordino, nello Zoldano, nel Cadore e nel Comelico, ma anche nelle vicine valli del Primiero. La Sezione di Asiago ci ha comunicato che nell'Altopiano dei Sette Comuni tutte le strade forestali e i sentieri sono praticamente impercorribili per caduta piante. Si raccomanda quindi a tutte le strutture CAI e ai singoli soci, soprattutto di pianura, di non intraprendere viaggi e tantomeno escursioni in montagna. Lasciamo la viabilità quanto più possibile libera per i movimenti dei soccorsi, delle forze dell'ordine e di tutti coloro che sono impegnati nelle opere di contenimento dei danni e di ripristino. Tanto più, non avventuriamoci nei sentieri, mettendo a repentaglio la nostra vita e quella altrui. Vi chiediamo di diffondere quanto più possibile questo appello a soci, amici, conoscenti: è il minimo che possiamo fare in queste ore in segno di solidarietà per i nostri consoci di montagna. Cercheremo in seguito, attraverso il soccorso alpino, le nostre strutture operative e le sezioni di montagna di raccogliere informazioni più dettagliate sulla consistenza dei danni.

181101 Alluvione 2181101 Alluvione 3181101 Alluvione 4

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

26 Lug
STRAVINO - Stravinario
26 Lug 2019 20:00 - 28 Lug 2019 21:00
27 Lug
MONTE BONDONE - Latte in festa
27 Lug 2019 05:00 - 28 Lug 2019 18:00
27 Lug
LAGO DI TERLAGO -Terlago Festival
27 Lug 2019 10:30 - 28 Lug 2019 10:00
1 Ago
CAVEDINE - Filò d'arte e cultura
1 Ago 2019 20:30 - 21:30
2 Ago
MARGONE - Festa dei bidoni rifiuti
2 Ago 2019 19:00 - 22:30
14 Set
RANZO - Raduno dei Sommadossi
14 Set 2019 08:00 - 20:00

Notizie Regionali

23 Lug 2019 - Oriana Bosco
Sagra di Qualità - San Lorenzo in Banale

Assegnato il marchio "Sagra di Qualità" a 21 eccellenze italiane, tra cui la ciuiga del Banale.

22 Lug 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Soccorso in ferrata - Mezzocorona

Intervento lungo la via ferrata Burrone Giovanelli.

19 Lug 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Soccorso in montagna - Andalo

Intervento sul Piz Galin: donna elitrasportata all’ospedale Santa Chiara in gravi condizion.

19 Lug 2019 - Franco Bussola
Fiamme al distributore - Arco

Preoccupante incendio al distributore carburanti.

Nazionali

22 Lug 2019 - Ufficio Stampa Marina Militare
Bonifica ordigni in mare - Italia

Continuano senza sosta le attività di bonifica in mare.

20 Lug 2019 - Ski Area San Pellegrino Media Relations
L'alba sulle Dolomiti - Passo San Pellegrino

Lo spettacolo dell'alba dal Col Margherita.

Fuori Valle

24 Ago
LAGO DI CALDONAZZO - Trentino Swimrun Weekend
24 Ago 2019 10:00 - 25 Ago 2019 13:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set

Frase del giorno

Quando l'ascia entrò nel bosco molti alberi dissero -almeno il manico è dei nostri-
Proverbio Turco.
 

Menu utente