Edizione:

Aggiornato il:14 Dicembre 16:55.

scritta banner

 
 

Alla scoperta della Valle d'Aosta - Padergnone

181011 gita padergnone 1In Valle D’Aosta con il Circolo Pensionati ed Anziani.

VALLE D'AOSTA / PADERGNONE - Sabato 6 ottobre 2018 di buon mattino un numeroso gruppo del Circolo Pensionati ed Anziani di Padergnone, lasciava con un pullman la Valle dei Laghi per trascorrere un fine settimana in Valle d'Aosta. Dopo cinque ore di viaggio siamo arrivati ad Aosta, capoluogo della regione e città di origine Romana. Qui ci attendeva la nostra guida per una visita alla città facendoci conoscere principalmente gli elementi storici dell'epoca romana come: l'Arco d'Augusto e la Porta Pretoria. Molto interessante anche la visita alla Collegiata di Sant'Orso con il suggestivo chiostro del 12° secolo. A seguire abbiamo pranzato presso un ristorante del centro storico, gustando un ottimo menù della cucina valdostana, con un lardo indimenticabile! Nel pomeriggio ci siamo trasferiti a Fenis per visitare il castello medioevale, una delle maggiori attrazioni turistiche della Valle d'Aosta, famoso per la sua architettura scenografica, con la doppia cinta muraria merlata che racchiude l'edificio centrale e le numerose torri. Risaliti sul pullman siamo arrivati al nostro hotel, situato sulla collina di Sarre, con vista panoramica sulla valle e su alcune delle montagne più suggestive d'Europa come il Gran Paradiso oltre 4000 m s.l.m. Al risveglio dopo la colazione ci aspettava Elvis, il nostro super autista che ci ha portato a St. Vincent per una veloce visita del famoso centro turistico e poi al borgo di Bard che fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia per le sue caratteristiche storiche, paesaggistiche, culturali e turistiche. Situato in una gola dove la valle tocca il suo punto più stretto, è sovrastato dall’imponenza e dalla potenza del Forte di Bard, dotato di tre ascensori panoramici per i visitatori. Per il pranzo ci siamo trasferiti ad Arnad presso un ristorante con annessa cantina per la produzione di pregiati vini. Il menù è stato di buona qualità, in particolare ottima la tipica zuppa valdostana, il tutto è stato chiuso con una fantastica grappa al miele. A seguire ci hanno accompagnato per una visita a piedi del caratteristico villaggio di Arnad, a vedere le vecchie cantine che ora stanno riutilizzando. Poi si risale sul pullman per il rientro, tutti stanchi ma decisamente contenti.

181011 gita padergnone 2

Prossimi eventi

15 Dic
VIGO CAVEDINE - Concerto musica classica
15 Dic 2018 20:30 - 21:30
16 Dic
SARCHE - Benedizione mezzo antincendio
16 Dic 2018 09:30 - 10:30
16 Dic
RANZO - Mercatino di Natale
16 Dic 2018 10:00 - 19:00
16 Dic
CADINE - Auguri di Natale alla baita
16 Dic 2018 11:00 - 12:00
16 Dic
TERLAGO - Concerto corale
16 Dic 2018 16:00 - 17:00
16 Dic
FRAVEGGIO - Concerto di Natale
16 Dic 2018 20:30 - 21:30

Notizie Regionali

13 Dic 2018 - redazione
Leggera scossa di terremoto - Nomi

Scossa di terremoto a forza 2,2 in Vallagarina.

13 Dic 2018 - Codacons Trentino
Sale slot nei luoghi sensibili - Trentino/Alto Adige

CODACONS diffida questure di Trento e Bolzano a revocare le autorizzazioni.

11 Dic 2018 - Soccorso Alpino Trentino
Persona travolta dal trattore - Cavedago

Intervento di soccorso a Selva Piana (Cavedago) per una persona travolta dal trattore.

09 Dic 2018 - Franco Bussola
Incidente auto-moto - Arco

Incidente tra due veicoli: una motocicletta ed una autovettura.

Nazionali

13 Dic 2018 - Ufficio Stampa Marina Militare
Marinai in visita all'ospedale pediatrico - Roma

La Marina Militare in visita ai pazienti dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù.

12 Dic 2018 - Multinational Battle Group West, BeloPolje - Kosovo
Contingente alpini - Kosovo

Dopo sei mesi di attività nella missione in Kosovo, il 5° Reggimento Alpini cede il comando del Multinational [ ... ]

Fuori Valle

15 Dic
MARCO di ROVERETO - Concerto pro ADMO
15 Dic 2018 20:30 - 21:30
16 Dic
MONTEVACCINO - Concerto di Natale
16 Dic 2018 09:30 - 10:30
5 Gen
FONDO - 46a Ciaspolada
5 Gen 2019 09:30 - 10:30

Frase del giorno

Appartengo a una generazione che ha voluto cambiare il mondo, ma che ha commesso il terribile errore di non volere cambiare prima se stessa.
José Mujica
 

Menu utente