Edizione:

Aggiornato il:23 Settembre 17:16.

scritta banner

 
 

Comunità Dementia Friendly - Milano / Cavedine

180920 rsa 6In occasione della XXV Giornata Mondiale e del VII mese Mondiale Alzheimer la Federazione Alzheimer Italia ha organizzato a Milano, a Palazzo Marino, sede del Comune, Sala Alessi, un Convegno internazionale dal titolo “Dalla Famiglia alla Comunità: L’Innovazione al servizio della persona con demenza”.

MILANO / CAVEDINE - Ospite d’eccezione per l’importante appuntamento è stata Kate Swaffer che ha voluto dare voce ai malati, volando appositamente dall’Australia per portare la sua testimonianza. Affetta da demenza da dieci anni, Kate è presidente di DAI – Dementia Alliance International, l’associazione internazionale delle persone con demenza. All’importante appuntamento è stata invitata a presentare la propria esperienza di innovazione, che ha avuto un’ampia risonanza nazionale, anche la Comunità di Cavedine. Cavedine, infatti, è il primo e per ora unico Comune della Provincia Autonoma di Trento ad essere stato riconosciuto, a febbraio del 2018, come Comunità “Dementia Friendly”, cioè Comunità amica delle persone con demenza. Grazie alla costituzione di un tavolo di lavoro composto dalla A.P.S.P. Residenza Valle dei Laghi che coordina il progetto, dal Comune di Cavedine, dall’Associazione Alzheimer Trento, dall’Associazione di Volontariato AUSER e dalla Croce Rossa Italiana, la Comunità di Cavedine ha promosso un percorso che ha concretizzato una originale ed innovativa modalità di assistenza alle persone con demenza e alle loro famiglie, che si realizza al di fuori delle mura dell’abitazione ovvero “dentro la comunità” in cui il malato e la sua famiglia vivono, a contatto con gli altri cittadini che devono essere preparati ad accogliere la persona con demenza. L’obiettivo è rendere sempre più “Dementia Friendly” gli ambienti, i quartieri e le città in cui viviamo, per far sentire comprese, rispettate e sostenute tutte le persone che vivono con la demenza. L’intervento all’importante Convegno da parte del dott. Livio Dal Bosco e del dott. Davide Barra, rispettivamente direttore generale e medico coordinatore della A.P.S.P. Residenza Valle dei Laghi, dal titolo “Inclusività e supporto medico gratuito”, è stato incentrato sull’ampia offerta di servizi a sostegno dei malati e delle loro famiglie che l’A.P.S.P. Residenza Valle dei Laghi è in grado di offrire: sportello Alzheimer, supporto psicologico e psicoterapeutico ai malati e alle famiglie, attività di screening, interventi neuropsicologici, medicina geriatrica e utilizzo di tecnologie innovative come l’uso dell’ozonoterapia o della stimolazione magnetica a bassa frequenza. Al convegno è stata sottolineata dal dott. Dal Bosco, l’impostazione “costruttivista” dei servizi e delle attività offerte dalla Residenza Valle dei Laghi, che fanno riferimento all’impostazione epistemologica del grande psicologo americano George Kelly, quale presidio di una corretta modalità relazionale con il paziente. “La nostra azienda – sottolinea la Presidente Cristina Conti – è in grado di offrire numerosi servizi di alta qualità tecnica e professionale inseriti, tuttavia, in un corretto quadro relazionale e di supporto emotivo al paziente e alla famiglia, così come raccomandato dalle linee guida internazionali più accreditate”. Il progetto complessivo “Dementia Friendly” di Cavedine che è stato presentato a Milano, prevede la formazione di tutte le figure che possono in qualche misura entrare in contatto con la persona con demenza: cittadini, dipendenti pubblici, operatori postali, impiegati di banca, commercianti e artigiani. Sono in corso di realizzazione anche interventi presso le scuole al fine di formare generazioni di persone “Dementia Friend”. Si tratta di un punto molto importante e qualificante dell’intero progetto, che mira a produrre un cambiamento culturale profondo nella comunità. L’intervento nelle scuole primarie prevede la presenza del disegnatore Marco Tabilio che impiegherà la tecnica del “disegno letterario” e utilizzerà le vignette per supportare gli apprendimenti dei ragazzi. E’ prevista, inoltre, un’analisi urbanistica con la riorganizzazione dei percorsi cittadini in funzione del miglioramento dell’orientamento spazio-temporale dei malati, nonché la creazione di un tragitto cittadino di stimolazione cognitiva multisensoriale appositamente progettato. “Innovazione – ha affermato nel suo intervento al Convegno Gabriella Salvini Porro, presidente della Federazione Alzheimer Italia – significa dare voce ai malati, ascoltare i loro bisogni quotidiani e modificare l’approccio alla malattia”. Un’impostazione, questa, che è alla base del progetto realizzato a Cavedine. “Al Convegno di Milano – puntualizza infatti la Presidente dell’A.P.S.P. Residenza Valle dei Laghi Cristina Conti - è stata più volte sottolineata la necessità di un cambio di paradigma nella modalità di guardare alla persona con demenza: si tratta di portare al centro la persona e la famiglia in un’ottica di intervento di Comunità che integra ed amplia la rete dei servizi per la demenza. Da questo punto di vista, la nostra azienda è fortemente impegnata in questa direzione”.

180920 rsa 1180920 rsa 2180920 rsa 3180920 rsa 4180920 rsa 5180920 rsa 7

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
26 Set
27 Set
TERLAGO - Concerto musica classica
Data 27 Set 2019 20:30 - 21:30
29 Set
TENNO - Visita Casa degli Artisti
Data 29 Set 2019 13:30 - 17:00
30 Set
CAVEDINE - Consiglio comunale
Data 30 Set 2019 18:30 - 19:30
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00

Notizie Regionali

23 Set 2019 - Francesca Rocchetti
Accordo tra enti storici - Trento

Firmato oggi l'accordo di collaborazione tra TSM Trentino School of Management e Fondazione Museo Storico [ ... ]

23 Set 2019 - Stefania Casagranda

Con le premiazioni dei carri della tradizionale sfilata si chiude la 62° edizione della Festa dell'Uva.

20 Set 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Ancora un volo fatale - Marmolada

Incidente mortale: pilota di parapendio precipitato in Marmolada.

19 Set 2019 - Magg. Matteo BOSCHIAN BAILO
Cambio di comando - Trento

Cambio di comando al XXXI Battaglione guastatori "Iseo".

Nazionali

22 Set 2019 - Club Alpino Italiano
3° raduno Family CAI - Salsomaggiore Terme

250 partecipanti alla terza edizione Raduno nazionale Family CAI.

20 Set 2019 - redazione
53ª Fiera del Riso - Isola della Scala

Sua maestà il risotto alla Fiera del Riso.

Fuori Valle

4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30
27 Ott
VILLA LAGARINA - La mini lagarina
Data 27 Ott 2019 14:00 - 15:00
30 Ott
CESENA - 1° Campionato europeo canarino di colore
Data 30 Ott 2019 09:00 - 3 Nov 2019 17:30

Frase del giorno

Quando l'ascia entrò nel bosco molti alberi dissero -almeno il manico è dei nostri-
Proverbio Turco.
 

Menu utente