Edizione:

Aggiornato il:18 Settembre 06:28.

scritta banner

 
 

Calavintage: il primo festival trentino dedicato alla musica degli anni ‘50 e ‘60 - Calavino

180627 Calavino 2Giovedì 12 luglio 2018 si alza il sipario su Calavintage, festival di riferimento per le band che gravitano intorno alle subculture musicali, soprattutto degli anni ‘50 e ’60, giunto quest’anno alla sua terza edizione.

CALAVINO - Super ospite di quest’anno Rob Ryan. Presentato oggi, presso la sede della Federazione Trentina Pro loco e loro Consorzi, il programma della terza edizione di Calavintage, un Festival di musica anni ’50 e ’60 che si svolge dal 12 al 15 luglio a Calavino, in Valle dei Laghi. A presentare l’evento sono stati Enrico Faes, presidente della Pro Loco di Calavino (organizzatrice dell’evento), Marco Pisoni direttore artistico e Giorgia Graziadei, responsabile grafica. Un Festival di musica soprattutto anni ’50 e ’60 che racchiude non solo musica di grande qualità, ma anche e soprattutto tanta animazione territoriale. "Con questa terza edizione" ha dichiarato il presidente della Pro loco Enrico Faes "abbiamo cercato di dare ancora più struttura all'evento, concentrandoci su scelte musicali accurate e di qualità, affiancate da molte attività di intrattenimento. Giovedì 12 saremo felici di posare la prima pietra del forno di Comunità, che abbiamo potuto realizzare grazie a una raccolta fondi durata tutto l’inverno. A partire da venerdì proporremo un programma molto ricco soprattutto per i più piccini. Grazie alla collaborazione con il gruppo storico di Calavino e con Ecomuseo della Valle dei Laghi, infatti venerdì, sabato e domenica a (partire dalle ore 17.30) proporremo diversi laboratori sugli antichi mestieri, ai quali si aggiungeranno le animazioni della roulotte Giacomella e dell'Artbus. Un programma davvero a misura di famiglia". Questo evento trascinerà tutto il paese di Calavino nella svavillante atmosfera degli anni ’50: tutto sarà vintage, dagli sdrai provenienti direttamente dalle spiagge italiane degli anni ’60, alle bibite che rispetteranno i gusti e il packaging d’altri tempi. Tutto questo, abbinato a luci soffuse, a macchine d’epoca e a stand enogastronomici specializzati per la carne prelibata, sarà collocato in una cornice magica, il grande parco di Calavino. Per quanto concerne, invece, la parte musicale è Marco Pisoni, musicista e curatore artistico del Festival, a lasciare qualche dettaglio sui concerti. "Nonostante Calavintage sia solo alla sua terza edizione" sottolinea Pisoni "si sta affermando sempre più come Festival di riferimento per le band che gravitano attorno alle subculture musicali, soprattutto degli anni ‘50 e ‘60. La scelta dei gruppi è pensata per accontentare un pubblico eterogeneo, presentando varie culture musicali, dando rilievo sia a gruppi locali che nazionali.” La novità di quest'anno sarà la presenza fortemente voluta del gruppo dell'americano Rob Ryan ma, già a partire da giovedì, si cercherà di fare il pienone con i trentini Rebel Rootz che saranno preceduti dai localissimi (di Calavino) ragazzi della Fanfara Tigre. Per quanto concerne i generi, si spazia dal rock'n'roll an rockin'blues, al rochabillu al country honky-tonk, passando per il reggae e per la musica bit Italiana, quest'ultima portata in chiusura dell'evento dal nuovo gruppo de "Gli ammutinati". L’ evento attira di anno in anno un numero maggiore di appassionati e curiosi, provenienti anche da lontano; proprio per questi ospiti quest’anno è stata allestita una zona tende, dove sarà possibile pernottare su prenotazione. Calavintage è un festival che coinvolge non solo la Pro Loco ma tutta la comunità: alla sua realizzazione collaborano anche tante associazioni del paese in particolare il Corpo Bandistico di Calavino, il gruppo parrocchiale, Ecomuseo della Valle dei Laghi, il gruppo storico degli antichi mestieri e la Filodrammatica San Genesio che ha curato in questi mesi una commedia inedita, "intermezzo madruzziano", che sarà il gran finale, domenica ad ore 22.00, di quella che sicuramente sarà una grande edizione di Calavintage!

INFO

Enrico Faes, cell: 340 2911418

www.prolococalavino.it

FB: Calavintage

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

GIOVEDI 12 luglio 2018

ore 19.00 Apertura festa con la posa della prima pietra del forno di comunità e apertura stand enogastronomici (pizza, hamburger, servizio bar) con la presenza live della band FANFARA TIGRE

ore 21.00 Rebel Roots in Concerto

VENERDI 13 luglio 2018

ore 17:30 Laboratorio del Pane a cura di Ecomuseo della Valle dei Laghi e gruppo storico di Calavino

ore 18:00 Apertura stand enogstronomici (pizza, hamburger, servizio bar)
ore 18:30 Apertitivo vinilico con Marcello Orlandi Dj, only 45 rpm

ore 20:00 Fat Tones in concerto
ore 21:30 The Rob Ryan Roadshow

SABATO 14 luglio2018

ore 14.30

– 16.30 Visita guidata a Calavino

ore 17:00 Apertura spazio divertimento per bambini
ore 17:30 Laboratorio del Legno

ore 18:00 Apertura stand enogstronomici

ore 18:30 Apertitivo vinilico con Parish Dj, only 45 rpm

ore 20:00 The Groovy souls in concerto
ore 21:00 New colour in concerto

180627 Calavino 1

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

22 Set
MARGONE - Festa d'Autunno volo libero
Data 22 Set 2019 10:00 - 16:30
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
4 Ott
LASINO - Festa della zucca
Data 4 Ott 2019 19:00 - 6 Ott 2019 20:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00
20 Ott
PERGOLESE - La Grasparola
Data 20 Ott 2019 08:30 - 09:30

Notizie Regionali

17 Set 2019 - Oriana Bosco
Pronti per la Festa dell'Uva - Giovo

62° Festa dell’Uva di Verla di Giovo: tradizione, spettacolo e comunità.

17 Set 2019 - APT Val di Sole
Latte in festa - Rabbi

Grande conclusione il 21 e 22 settembre 2019 in Val di Rabbi per il gustoso evento “Latte in Festa”.

17 Set 2019 - Gustavo Vitali
Fassa Sky Expo 2019, novità per il volo libero

La sesta edizione della rassegna legata al volo libero in deltaplano e parapendio si terrà a Campitello [ ... ]

16 Set 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Parapendio precipita in Marmolada

Sono terminate le operazioni di recupero della salma di un pilota di parapendio  che questo pomeriggio [ ... ]

Nazionali

17 Set 2019 - Bruna Biagioni
Hikikomori: facciamo chiarezza - Italia

Un nuovo disagio che riguarda i giovani si affaccia oggi all’attenzione delle cronache: è quello dei [ ... ]

17 Set 2019 - Club Alpino Italiano
In Carnia lungo il sentiero CAI - Friuli

Tra natura e storia in Carnia con il CAI.

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.
Dalai Lama
 

Menu utente