Edizione:

Aggiornato il:24 Maggio 15:26.

scritta banner

 
 

Fumo e fiamme in campagna - Cavedine

I151220 Incendio sterpaglie SMassenza 18ntervento dei pompieri per delle sterpaglie in fiamme.

CAVEDINE – I vigili del fuoco volontari di Cavedine ed in loro supporto quelli del corpo di Lasino, sono intervenuti poco prima delle ore 17 di quest'oggi (venerdì 11 maggio 2018) per un incendio di sterpaglie appiccato da un contadino, nella zona circostante il capoluogo comunale. Una alta e densa coltre di fumo aveva allertato non poco gli abitanti della zona, i quali avevano immediatamente avvisato il numero unico dell'emergenza 112, che a sua volta ha attivato i pompieri di zona. Fiamme spente in pochi minuti ed accertamenti sulle modalità e sulla regolarità di questo incendio.

171203 logo 115 3180506 Logo 112 5

Prossimi eventi

25Mag
25 Mag 2018 20:00 - 22:00
CALAVINO - La fantasia prende la penna
1Giu
1 Giu 2018 19:00 - 3 Giu 2018 20:00
FRAVEGGIO - Tour Laghi
2Giu
2 Giu 2018 09:00 - 18:00
LAGOLO - Bovaro Day 5
2Giu
2 Giu 2018 20:30 - 21:30
PADERGNONE - I suoni del tempo
3Giu
3 Giu 2018 10:30 - 11:30
CALAVINO - I suoni del tempo
loader

Fuori Valle

27Mag
27Mag
8Giu
8 Giu 2018 20:00 - 21:00
CALCERANICA AL LAGO - Lake runner

Notizie Regionali e Nazionali

23 Mag 2018 - Comando Truppe Alpine
Nuovo Vice Comandante delle Truppe Alpine per il Territorio - Bolzano

Avvicendamento al vertice del Comando per il Territorio fra il Generale di Divisione Massimo Panizzi ed [ ... ]

20 Mag 2018 - redazione
Festa dei Popoli 2018 - Trento

Il mondo in piazza per la 19ª Festa dei Popoli.

18 Mag 2018 - Ufficio Stampa Adunata ANA
Solidarietà alpina alle donne molestate - Trento

In seguito agli episodi segnalati da alcune donne, durante l’Adunata nazionale degli Alpini a Trento, [ ... ]

15 Mag 2018 - Comando Truppe Alpine
I crimini di Cefalonia - Trento

Conferenza del Procuratore Militare Marco De Paolis sui crimini di Cefalonia.

Aggiungi il tuo -mi piace-

Frase del giorno

Ciascuno di noi e' impregnato di debolezze ed errori : la prima legge della natura e' proprio quella di accettare le nostre reciproche balordaggini.
Voltaire

Visitatori

37533174
 

Menu utente