Edizione:

Aggiornato il:15 Luglio 12:25.

scritta banner

 
 

Pranzo di primavera - Calavino

180417 Pranzo 1Pranzo di primavera del circolo Alcide Degasperi.

CALAVINO - Domenica 15 aprile 2018. Presso la Casa della musica di Calavino da tempo un bel tendone, ampio, capace, luminoso, con riscaldamento ospita amici per incontri vari. Ed è stato così anche domenica scorsa quando verso le 12.30 vedevi arrivare i componenti del circolo pensionati “Alcide Degasperi”, passare alla cassa e prender posto ai tavoli ben preparati per “IL PRANZO DI PRIMAVERA”. Il cuoco Evaristo, mitico cuoco del gruppo, dava la carica alle zelanti collaboratrici cuoche per far festa ai soci e ai simpatizzanti. Più di 50 persone gustavano l’antipasto con affettati saporiti, un risotto che poteva far risuscitare i morti, un secondo con arrosto e purè, verdure, vini del luogo come l’immancabile Nosiola, macedonia e colomba pasquale. Caffè con grappa e l’amaro “don Zio”. Il “don Zio” era una novità offerta da Arrigo Pisoni e presentata al Vinitaly in corso. Solenne e regale l’entrata sotto il tendone del reverendi fratelli Benedetti: Silvio e Luigi. Dai tavoli si è levato un lungo e caloroso applauso. Don Luigi introduceva invitando al Rendimento di Grazie complimentandosi con gli organizzatori Adriano Bortoli e Antonietta Ricci. Il sindaco Bortoli Michele ricordava i 60 anni di sacerdozio di don Silvio con il dono del testo di Danilo Mussi “ I SEGNI DEL SACRO NELLA VALLE DEI LAGHI “ (Kg.3) e una bottiglia di spumante. Star della giornata era Alessandro che con la potente voce trascinava tutti con il canto “ Va’ pensiero” al quale seguiva “ Viva il vino spumeggiante” il celebre canto di compare Turiddu della Cavalleria Rusticana. Più in là c’è l’immancabile gruppo di signore amanti del canto e capeggiate da Evelina Luchetta ripassano le intramontabili canzoni dando la preferenza a VOLA COLOMBA.... Durante il pranzo di festa si discute per esperienze future e c’è un gentile signore del luogo, molto pratico dell’America, che propone un viaggio negli USA da fare nel prossimo autunno mentre vengono presi accordi precisi per una gita ricreativo culturale a Vipiteno da fare sabato 26 maggio prossimo. Saranno visitati il museo Multcher a Vipiteno, il museo della caccia e della pesca a Mareta con il pranzo al Lahberhof locale caratteristico all’inizio della val Ridanna. W il pranzo di Primavera!

180417 Pranzo 2180417 Pranzo 3

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

16 Lug
17 Lug
CAVEDINE - Filò d'arte e cultura
17 Lug 2019 20:30 - 21:30
18 Lug
CAVEDINE- Filò d'arte e cultura
18 Lug 2019 20:30 - 21:30
19 Lug
VIGO CAVEDINE - I suoni del tempo
19 Lug 2019 21:00 - 22:00
21 Lug
LAGO CAVEDINE - Esercitazione antincendio
21 Lug 2019 08:30 - 12:00
21 Lug
MARGONE - Festa dell'ospite e corsa
21 Lug 2019 10:00 - 17:00

Notizie Regionali

12 Lug 2019 - Comando Truppe Alpine
Nuova sezione sportiva alpina - Brunico

Inaugurata la sezione sportiva Esercito “Alto Adige”.

11 Lug 2019 - Pintarally Motorsport
Pintarally a podio con 8 piloti. Ghezzi terzo assoluto.

Gara di casa la Trento Bondone per la Pintarally Motorsport che schiera al via di questa 69esima edizione [ ... ]

09 Lug 2019 - A.Severin
Escursione storico/culturale - Vigo Lomaso

Nonostante il modesto acquazzone delle 16,30 l'escursione programmata dall'Associazione culturaleMadruzzo.500 [ ... ]

07 Lug 2019 - Ufficio stampa ANA Trento
Commemorazione al Corno Battisti - Pasubio

Corno Battisti 103 anni dopo.

Nazionali

11 Lug 2019 - Comando Truppe Alpine
Esercitazione alpina internazionale - Auronzo di Cadore (BL)

Gli alpini alle Tre Cime di Lavaredo. Le Truppe Alpine in esercitazione internazionale in Veneto.

11 Lug 2019 - Gustavo Vitali
La XXII edizione dei Campionati del Mondo di deltaplano è pronta a spiccare il volo.

Per la quarta volta l’Italia ospita la massima competizione mondiale dopo quelle del 1999, 2008 e del [ ... ]

Fuori Valle

24 Ago
LAGO DI CALDONAZZO - Trentino Swimrun Weekend
24 Ago 2019 10:00 - 25 Ago 2019 13:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set

Frase del giorno

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno.
Hermann Hesse
 

Menu utente