Edizione:

Aggiornato il:15 Settembre 11:32.

scritta banner

 
 

Assemblea Nu.Vol.A - Lettere al giornale

20180119 180910Venerdi scorso presso il teatro di Padergnone si è tenuta la consueta assemblea annuale dei nu.Vol.A..

PADERGNONE - Ha relazionato Piergiorgio Pizzedez, che come lui stesso ha annunciato, non potrà ricandidare alle prossime elezioni. I mandati del Capo Nu.Vol.A. e del Consiglio direttivo scadono infatti il 31 dicembre di quest’anno e dovranno essere rinnovati dall’assemblea che si svolgerà nel 2019.
Pizzedaz non è però rieleggibile come Capo Nu.Vol.A. perché ha già svolto 3 mandati triennali consecutivi; i Consiglieri sono invece sempre rieleggibili. Caccia aperta quindi al nuovo Capo Nu.Vol.A. della Valle dei Laghi. All’assemblea erano presenti oltre ad un folto gruppo di volontari anche il presidente Giorgio Debiasi, ed il consigliere Ravelli Maurizio, i sindaci di Cavedine, Maria Ceschini e di Vallelaghi Gianni Bressan, Depaoli Verena in rappresentanza di Giuliano Castelli, consigliere sezionale ANA per la Zona Valle dei Laghi, impegnato con il Consiglio direttivo della Sezione ANA, i Capigruppo, o loro rappresentanti, di Cavedine, Monte Casale e Monte Gazza, il comandante dei VV.F. di Padergnone, il comandante delle stazioni Carabinieri di Dro. molto spazio nell’incontro è stato dato all’illustrazione delle attività svolte nel 2017:
• Dopo l’assemblea del 4 febbraio, in marzo hanno partecipato alla fiera delle Associazioni a Vigo Cavedine, dove hanno esposto la cucina, ed i 1° aprile all’assemblea dei delegati a Lavis.
• Nel 1° trimestre 4 di volontari hanno dedicato 35 giornate alla manutenzione e gestione del magazzino di Lavis.
• In maggio c’è stato il solito raduno per il judo adattato (per disabili) a Terlago e qui hanno dato loro collaborazione al Gruppo ANA Solteri.
• A luglio vi è stata la collaborazione per una settimana del raduno internazionale di ragazzi svoltosi a Civezzano e poi al 1° campo scuola del gruppo giovani a Serrada di Folgaria.
• In agosto purtroppo hanno avuto la sfortuna di montare i tendoni a Stenico, per il 60° del Gruppo ANA, da dove sono tornati danneggiati da una tromba d’aria. Qui si deve ringraziare il Centro che si è generosamente assunto la spesa per l’acquisto delle parti metalliche rotte o piegate in modo irrimediabile. • È invece andata bene con il tendone che hanno montato a Tione a fine agosto per una manifestazione organizzata dal Comune di Tione per la sagra patronale delle bande.
• Ad ottobre i nuovi volontari iscritti negli ultimi 2 anni si sono trovati a Lavis per un incontro con il presidente Debiasi e per rendersi conto e conoscere i mezzi e le attrezzature che sono nelle disponibilità del Centro.
• In novembre hanno collaborato con l’AVIS per la castagnata dei donatori di sangue della valle e poi, in dicembre, con i VV.F. della valle per la festa di S. Barbara. Grande è stata la soddisfazione per avere instaurato una proficua collaborazione con i VV.F.; ad incontrarci certamente in quelle emergenze che, non dimentichiamolo, potrebbero colpire anche la nostra valle.
• Sempre in novembre hanno collaborato con il Banco alimentare per il trasporto di quanto è stato raccolto nella nostra valle ed anche nelle Giudicarie esteriori (Banale, Bleggio e Lomaso).
Nella nostra valle sono stati raccolti 30 kg più dell’anno scorso.
• Nei primi 3 week end di dicembre hanno datoinoltre dato un consistente aiuto alla Pro Loco di S. Massenza per la buona riuscita dei Mercatini di Natale.
Durante l’anno molti volontari hanno partecipato ai vari corsi di aggiornamento relativi a primo soccorso, all’igiene alimentare, alla cucina per grandi numeri ed alla sicurezza. 3 volontari hanno anche frequentato il corso per ottenere la patente di categoria tale da poter guidare con il rimorchio. Per concludere con alcuni numeri, i volontari sono stati impegnati anche per 29 giornate a testa un totale complessivo di 408 giornate. Nel 2017 si sono contati 2 nuovi iscritti: Procino Vittoria e Ceschini Domenico: in questo momento i volontari operativi nella nostra valle sono 54. Dal punto di vista economico, purtroppo anche i No.VOl.A sono stati vittime della crisi economica perché le richieste di collaborazione hanno subìto un calo rispetto al passato. Malgrado ciò non vi sono problemi economici e a ciò hanno certamente contribuito due fatti importanti: il contributo di 2.000 € dato dalla Pro Loco di S. Massenza per i Mercatini di Natale ed il Centro che si è assunto le spese per la corrente elettrica del magazzino, che si aggirano sui 2.000 € l’anno. Pizzedaz ha comunque ribadito conforza che loro operiamo non per accumulare denaro ma per avere quel minimo che serve per le spese ordinarie e per qualche imprevisto. I Nu.Vol.A, della Valle dei Laghi a dicembre inoltre hanno provveduto all’acquisto di 10 gruppi di tavole e panche, di un gazebo nuovo e più robusto, e di un cutter (frullatore professionale) il tutto per un valore di circa 3.500 €.
In programma, se le finanze lo permetteranno un abbattitore di temperatura (1.500 €), o una macchina per sotto vuoto (3.000 €) o un pentolone cuocipasta (5.000 €). Finito di illustrare le attvità svolte la relazione ho proseguito esponendo i programmi dei mesi a venire: qui in valle non vi sono grandi programmi per il 2018. Si pensa alla solita manifestazione di judo a Terlago; i donatori di sangue hanno fatto un accenno ad un pranzo o cena sociale. L’impegno maggiore sarà certamente quello dell’Adunata nazionale A.N.A, per la quale molti saranno chiamati a collaborare per quasi tutta la seconda settimana di maggio. Ci saranno inoltre altri corsi di aggiornamento. I nostri Nu.Vol.A. saranno poi sempre pronti alle attività provinciali ed alle emergenze cui saranno chiamati dal Centro. Spesso si sente parlare di volontariato, e sempre più ci si rende conto di quanto la loro attività sia importante e indispensabile per le nostre piccole comunità. Le associazioni sono la vera ossatura portante delle attività sociali. Esempio emblematico è l’entusiasmo e l’ottimismo che hanno dimostrato in quest’ assemblea i volontari presenti sempre uniti da rapporti di stima ed amicizia. Ciò ricordando sempre perché che essi fanno parte della numerosa famiglia dell’ANA, i cui emblemi sono proprio fratellanza e solidarietà.
Perché lo spirito del volontariato non è un mettersi in mostra ma un mettersi a disposizione di chi in quel momento ha bisogno di aiuto, senza guardare al colore della pelle o della bandiera. E per finire una cena offerta a tutti i presenti presso la canonica di Padergnone.

20180119 191109 20180119 191813 20180119 193237

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

15 Set
BRUSINO - Inaugurazione capitello S.Rocco
Data 15 Set 2019 16:00 - 17:00
16 Set
CAVEDINE - Consiglio comunale
Data 16 Set 2019 18:00 - 19:00
16 Set
CASTEL MADRUZZO - Il comune incontra i censiti
Data 16 Set 2019 20:00 - 21:00
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00

Notizie Regionali

14 Set 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Duplice fatale caduta in parete - San Martino di Castrozza

Recuperate le salme di due alpinisti veneti sulla via Scalet-Biasin (Sass Maòr - Pale di San Martino).

13 Set 2019 - Comando Truppe Alpine
Giornata personale amministrativo esercito - Trento

Anche per il corrente anno, il Ministero della Difesa ha celebrato, con eventi in tutta Italia, la “Giornata [ ... ]

10 Set 2019 - redazione
Operaio cade in un pozzetto - Rango

Tragedia sopra l'abitato di Rango.

07 Set 2019 - Stefania Casagranda
Palio delle Botti - Avio

Il Palio Nazionale delle Botti tra Città del Vino si avvia alla conclusione.

Nazionali

09 Set 2019 - Club Alpino Italiano
Sentiero Italia - Comelico

Nel Comelico lungo il sentiero Italia CAI, tra grande guerra e posta Vaia.

01 Set 2019 - Club Alpino Italiano
Giovani, montagna, solidarietà - Amatrice

Concluso oggi il Raduno dell'Alpinismo giovanile del Club alpino italiano "Una montagna di amicizia".120 [ ... ]

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Bisogna volere l'impossibile perché l'impossibile accada.
Eraclito
 

Menu utente