Edizione:

Aggiornato il:15 Settembre 11:32.

scritta banner

 
 

Scolari ed alpini in caserma - Trento

171024 Monte Casale 3Scolari in visita alla caserma degli alpini.

TRENTO - E' stata una giornata speciale, quella del 19 ottobre 2017, trascorsa da alunni e insegnanti delle classi quarte e quinte delle scuole primarie di Pietramurata e Sarche, in compagnia del gruppo Alpini Monte Casale. L'iniziativa rientra nel programma di incontri con le scuole aventi a tema l’educazione alla legalità, alla sicurezza e alla protezione civile, perché le caserme sono vicine alla popolazione e ai bambini, per accrescere il loro senso di appartenenza ad una comunità sempre più complessa. Erano visibilmente emozionati questi 58 bambini che, accompagnati da maestre e alpini, hanno varcato la soglia della caserma Cesare Battisti di Trento dove è alloggiato il 2° Reggimento Genio Guastatori. Il Capitano Matteo Boschian Bailo ha accolto i piccoli ospiti salutandoli ed esponendo loro il ricco programma della giornata che ha avuto inizio, al centro del grande piazzale “Della Bandiera”, dominato dal grandioso stemma del Reggimento, con il più classico e simbolico dei riti: l'alza Bandiera. Sentendosi già tutti italiani e un po' alpini, sulle note dell'Inno di Mameli, gli alunni, posti al fianco sinistro del pennone, con attenta compostezza e serietà hanno partecipato alla cerimonia terminata poi, per la foto di gruppo con il comandante Colonello Gaetano Celestre. Su invito, il capogruppo Gino Chemolli con alcuni alpini e una rappresentanza della scuola sono stati invitati nello studio del Comandate. Un libro dal titolo “Ridare speranza” in cui sono narrate le missioni nazionali ed estere del 2° Regimento Genio Guastatori a supporto delle popolazioni disagiate è stato il dono che il Comandante ha offerto al gruppo Monte Casale. In cambio, il tradizionale guidoncino del gruppo e una confezione di vini locali della Valle dei Laghi è stato l’omaggio del capogruppo. Il simbolico scambio di doni si è trasformato in un’atmosfera piacevole e, in un significativo momento di apprendimento reciproco. Gli alunni, nel frattempo, insieme ai militari, si sono accomodati nella sala teatro per ascoltare e vedere, attraverso parole e immagini video, le attività operative e le varie missioni di pace nazionali ed internazionali che hanno coinvolto il Reggimento. L'Ufficiale narratore ha poi risposto alle numerose domande esposte dai piccoli ospiti scaturite dalla loro fervida fantasia, curiosità ed entusiasmo. Una breve pausa per consumare la merenda al sacco e degustare una salutare mela della Valle di Non, offerta gentilmente dal Comandante, per poi riprendere la visita che ha portato i bambini a visionare tutta l’attrezzatura e la dotazione mobile come camion, autogru, ruspe, fresa neve enormi, usata nelle operazioni di soccorso dalla Protezione civile. D'impatto è stato il trovarsi di fronte ai due veicoli multiruolo per l’alta protezione, il primo più conosciuto come Lince e il secondo un gippone blindato di nome Orso, dotato di tecnologie di ultima generazione, entrambi prodotti dall’Iveco. I militari hanno anche allestito uno scenario applicativo creato apposta per i bambini, dove 2 militari in tute anti-proiettili hanno simulato di trovarsi in un campo di mine, dimostrando come tecnologie sviluppate nel settore difesa possano essere utilizzate per attività civili e di sicurezza. Per concludere l'esperienza, i bambini sono stati invitati a visionare una mostra di foto e d’abbigliamento in dotazione all’esercito militare. Divise, uniformi, elmetti, maschere antigas, attrezzatura alpinistica, tecnologie e radio di grosse dimensioni hanno suscitato l'attenzione dei bambini che non sono mai sembrati stanchi o intimiditi. Complice il bel tempo, è stato possibile per gli alunni consumare il pranzo al sacco sul grande prato della sede degli alpini di Trento Sud, mentre il gruppo Monte Casale e gli insegnanti hanno potuto usufruire del pranzo preparato apposta per loro dagli ospitanti. Al termine di tutto, i due gruppi di alpini, come da tradizione, si sono scambiati i guidoncini sinonimo di stima e rispetto. Al ritorno, i pullman delle scuole hanno fatto un'ultima tappa alle Gallerie Civiche di Piedicastello, gestite dalla Fondazione Museo Storico del Trentino. Attraverso percorsi multimediali è stato possibile raccontare in modo nuovo la realtà storica e contemporanea locale, visitando le due mostre “GLI SPOSTATI” e “I TRENTINI NELLA GUERRA EUROPEA”. Il percorso è terminato con alcuni minuti di raccoglimento e silenzio, alla vista, quasi realistica ma, toccante, di Aylan, il bambino siriano morto annegato nel 2015, riprodotto nella medesima posizione in cui fu ritrovato privo di vita dai soccorritori sul litorale di Bodrum in Turchia, trasportato dalle onde del mare che per lui dovevano essere fonte di speranza per una vita migliore. Il rientro si è svolto in perfetto orario. Tutti, nel rientrare a casa, hanno avuto la certezza di aver trascorso ancora una volta una giornata serena, all’insegna del divertimento e dell’apprendimento.

171024 Monte Casale 1171024 Monte Casale 2

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

15 Set
BRUSINO - Inaugurazione capitello S.Rocco
Data 15 Set 2019 16:00 - 17:00
16 Set
CAVEDINE - Consiglio comunale
Data 16 Set 2019 18:00 - 19:00
16 Set
CASTEL MADRUZZO - Il comune incontra i censiti
Data 16 Set 2019 20:00 - 21:00
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00

Notizie Regionali

14 Set 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Duplice fatale caduta in parete - San Martino di Castrozza

Recuperate le salme di due alpinisti veneti sulla via Scalet-Biasin (Sass Maòr - Pale di San Martino).

13 Set 2019 - Comando Truppe Alpine
Giornata personale amministrativo esercito - Trento

Anche per il corrente anno, il Ministero della Difesa ha celebrato, con eventi in tutta Italia, la “Giornata [ ... ]

10 Set 2019 - redazione
Operaio cade in un pozzetto - Rango

Tragedia sopra l'abitato di Rango.

07 Set 2019 - Stefania Casagranda
Palio delle Botti - Avio

Il Palio Nazionale delle Botti tra Città del Vino si avvia alla conclusione.

Nazionali

09 Set 2019 - Club Alpino Italiano
Sentiero Italia - Comelico

Nel Comelico lungo il sentiero Italia CAI, tra grande guerra e posta Vaia.

01 Set 2019 - Club Alpino Italiano
Giovani, montagna, solidarietà - Amatrice

Concluso oggi il Raduno dell'Alpinismo giovanile del Club alpino italiano "Una montagna di amicizia".120 [ ... ]

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Bisogna volere l'impossibile perché l'impossibile accada.
Eraclito
 

Menu utente