Edizione:

Aggiornato il:19 Settembre 13:04.

scritta banner

 
 

A Mese Montagna ci sarà anche Adam Ondra - Vallelaghi

161125 mese montagan 4«Mese Montagna», la rassegna dedicata all'alta quota, per la sua dodicesima edizione supera ogni limite; appuntamenti di alto livello, ed una serie di attività outdoor.


VALLELAGHI - Un poker di serate da non perdere, che quest’anno avranno come palcoscenico la palestra del Polo Scolastico di Vezzano. Si inizierà venerdì 3 novembre con Nives Meroi e Romano Benet, quindi sette giorni dopo i riflettori saranno puntati sul fuoriclasse ceco Adam Ondra, per proseguire venerdì 17 novembre con Federica Mingolla e Manolo, chiudendo il 24 novembre con Hervè Barmasse.
Quattro appuntamenti, tutti con inizio alle ore 20,45, e sei vite ricche di avventura e significato. Nives Meroi, assieme al marito Romano Benet, ha scalato tutti i 14 ottomila della terra senza impiegare l'ossigeno o portatori d’alta quota. Adam Ondra ha invece stravolto i canoni dell’arrampicata mondiale e monopolizzato il grado estremo negli ultimi dieci anni, portando a termine il suo progetto denominato Project Hard con superando il grado 9c; al suo attivo ha ora quindi la bellezza di una via di difficoltà 9c, tre 9b+, nove 9b, quindici 9a+, 53 di difficoltà 9a, 105 8c+, 116 8c e 310 8b e 8b+. Classe 1993, ha vinto il premio Salewa Rock Award, una sorta di "Oscar dell'arrampicata", per quattro volte dal 2008 al 2013. Federica Mingolla e Manolo hanno invece collezionato un’infinità di primati e in particolar modo l’arrampicatore feltrino è stato il secondo a scalare nel 1984 la «Via del Pesce» in Marmolada, mentre Federica è stata la prima donna al mondo a conquistarla come capocordata e in libera. Infine Hervè Barmasse racconterà la propria vita tra zero e 8.000 metri, con immagini spettacolari e aneddoti suggestivi.
Serate da non perdere, quindi, vista la caratura dei personaggi, e da prenotare subito, visto che i biglietti sono già acquistabili on line sul sito www.primiallaprima.it e presso il circuito delle Casse Rurali Trentine al costo di 6 euro per quelli non numerati e validi per la singola serata e di 25 euro per l’abbonamento valido per sette serate.
Il programma sarà infatti arricchito anche da altri eventi come le serate cinematografiche e le domeniche outdoor, che verranno presentate in maniera dettagliata in una conferenza stampa a fine ottobre.

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

22 Set
MARGONE - Festa d'Autunno volo libero
Data 22 Set 2019 10:00 - 16:30
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
4 Ott
LASINO - Festa della zucca
Data 4 Ott 2019 19:00 - 6 Ott 2019 20:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00
20 Ott
PERGOLESE - La Grasparola
Data 20 Ott 2019 08:30 - 09:30

Notizie Regionali

18 Set 2019 - Scuderia Pintarelli
Ottimi risultati al rally - San Martino di Castrozza

Weekend di podi per la Scuderia Pintarelli

17 Set 2019 - Oriana Bosco
Pronti per la Festa dell'Uva - Giovo

62° Festa dell’Uva di Verla di Giovo: tradizione, spettacolo e comunità.

17 Set 2019 - APT Val di Sole
Latte in festa - Rabbi

Grande conclusione il 21 e 22 settembre 2019 in Val di Rabbi per il gustoso evento “Latte in Festa”.

17 Set 2019 - Gustavo Vitali
Fassa Sky Expo 2019, novità per il volo libero

La sesta edizione della rassegna legata al volo libero in deltaplano e parapendio si terrà a Campitello [ ... ]

Nazionali

17 Set 2019 - Bruna Biagioni
Hikikomori: facciamo chiarezza - Italia

Un nuovo disagio che riguarda i giovani si affaccia oggi all’attenzione delle cronache: è quello dei [ ... ]

17 Set 2019 - Club Alpino Italiano
In Carnia lungo il sentiero CAI - Friuli

Tra natura e storia in Carnia con il CAI.

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.
Friedrich Nietzsche
 

Menu utente