Edizione:

Aggiornato il:21 Settembre 10:58.

scritta banner

 
 

Monete e banconote contraffatte - Valle dei Laghi

monete cattiveAttenzione alle monete e alle banconote false...anche nella Valle dei Laghi ne circolano.

VALLE DEI LAGHI – Avete mai provato ad osservare attentamente delle monete per verificare se queste sono autentiche? Coniate quindi dalla Zecca dello Stato, oppure se sono contraffatte? Una nostra piccola indagine, la quale non pretendere di avere nulla di ufficiale, conferma quante monete da 1 o 2 euro falsificate “circolino”, a nostra insaputa, nelle nostra tasche. Uno dei metodi più semplici è quello di verificare se le monete sono attirate da una calamita. Se queste si attaccano sono vere. I falsari, infatti, non riescono a riprodurre il magnetismo che la Zecca ottiene con un procedimento particolare e che serve a far riconoscere le monete dalle macchinette (distributori automatici). Se poi osserviamo con attenzione le immagini riprodotte, queste sono spesso grossolanamente differenti. Per verificare, invece, le banconote “cartacee” (che dell'impasto di carta hanno ben poco) bisogno osservare le banconote in controluce ed osservare le variazioni di “luce” dell'ologramma, oltre ad altri particolari consultabili sul sito della Banca d'Italia http://www.bancaditalia.it/banconote-monete. Ma se poi “scopriamo” di avere in nostro possesso delle monete o delle banconote false, come dobbiamo comportarci per non incorrere nelle pesanti sanzioni penali previste dalla legge? Una persona che abbia dei dubbi sulla legittimità di una banconota in suo possesso non deve tentare di spenderla, perché tale comportamento costituirebbe un reato. Deve quindi recarsi presso una qualsiasi banca (o presso una cassa rurale) e farla esaminare dagli addetti; oppure andare in un qualsiasi ufficio postale, o presso le filiali della Banca d’Italia (la sede di Trento si trova in piazza Alessandro Vittoria n.6 tel. 0461-212111). Se gli addetti ritengono che la moneta o la banconota sia falsa, hanno l’obbligo di ritirarla dalla circolazione e trasmetterla all’Amministrazione Centrale della Banca d’Italia. Presso il Centro Nazionale di Analisi delle banconote sospette di falsità (NAC) a Roma, dove sarà ulteriormente esaminata per accertarne la falsità. In caso di ritiro (in banca, alle poste o presso la Banca d'Italia) di una moneta o di una banconota sospetta di essere contraffatta, sarà compilato un verbale (in base all'art.8 della D.L. 301/01) ed una copia sarà consegnata al cittadino coscienzioso. Una volta espletati gli accertamenti del caso, se la moneta o la banconota risultasse non contraffatta, sarà restituito l'importo con un vaglia cambiario non trasferibile al “bravo” cittadino....ma se, invece, risultasse che quanto consegnato era contraffatto nessun rimborso sarà dovuto all'esibitore. Ecco perché, di fatto, se uno scopre una moneta o una banconota falsa se ne guarda bene di consegnare quanto “scoperto” e cercherà semplicemente (seppur illegalmente) di rifilare ad altri quanto in suo possesso. Attenzione però alle sanzioni contemplate negli articoli 455 e 457 del Codice penale che disciplinano la materia. In Italia, del resto, il falso nummario è un fenomeno particolarmente esteso, al punto che secondo alcune stime risalenti al dicembre 2015, nella nostra nazione vengono prodotte circa il 90% totale della valuta falsa in euro. E molte di queste, ovviamente ed a nostra insaputa, circolano anche nella Valle dei Laghi. Occhio quindi ed attenti ai falsari.

nelle foto: monete vere e quelle false (in alto)

20170906 14242720170906 142505monete buone

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

22 Set
VIOTE - Ice Age Europe Day
Data 22 Set 2019 09:30 - 16:30
22 Set
MARGONE - Festa d'Autunno volo libero
Data 22 Set 2019 10:00 - 16:30
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
26 Set
27 Set
TERLAGO - Concerto musica classica
Data 27 Set 2019 20:30 - 21:30
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00

Notizie Regionali

20 Set 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Ancora un volo fatale - Marmolada

Incidente mortale: pilota di parapendio precipitato in Marmolada.

19 Set 2019 - Magg. Matteo BOSCHIAN BAILO
Cambio di comando - Trento

Cambio di comando al XXXI Battaglione guastatori "Iseo".

19 Set 2019 - SAT Trentino
Il nuovo logo della Società Alpinisti Tridentini - Trentino

Il nuovo logo della SAT.

18 Set 2019 - Scuderia Pintarelli
Ottimi risultati al rally - San Martino di Castrozza

Tre gare e otto piloti al via per la Scuderia Pintarally questo weekend, rally, pista e slalom.

Nazionali

20 Set 2019 - redazione
53ª Fiera del Riso - Isola della Scala

Sua maestà il risotto alla Fiera del Riso.

17 Set 2019 - Bruna Biagioni
Hikikomori: facciamo chiarezza - Italia

Un nuovo disagio che riguarda i giovani si affaccia oggi all’attenzione delle cronache: è quello dei [ ... ]

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Esistono solo due modi di vivere la vita. Uno è come se niente è un miracolo. L'altro è come se qualsiasi cosa è un miracolo.
Albert Einstein
 

Menu utente