Edizione:

Aggiornato il:20 Luglio 19:09.

scritta banner

 
 

Presentazione della chiesetta restaurata - Vaneze

170802 chiesettaLa Pro Loco richiama sul Bondone studiosi ed esperti del mondo dell'architettura per valorizzare la chiesetta alpina progettata da Sottsass che finalmente torna alla sua Comunità.

In occasione della festa liturgica del 5 agosto che celebra la Madonna della Neve, cui è dedicata la chiesetta di Vanéze, la Pro Loco, di concerto con l' associazione Gallo Cedrone, ha organizzato due eventi per dare visibilità e valorizzare questa piccola chiesa da molto tempo dimenticata e finalmente riportata al suo antico splendore. Un evento civile, la Tavola rotonda; l' evento religioso, la S. Messa. Li hanno presentati questa mattina in conferenza il Presidente della Pro Loco Sergio Costa che ha ringraziato, in primis, tutti i soggetti che hanno creato una sinergia perché questi eventi vengano realizzati al meglio: “Per la Pro Loco questo progetto è particolarmente significativo perché ci ha permesso di creare una fitta rete di collaborazioni con enti ed istituzioni, dal Comune all' Arcivescovado, all' Università di Trento, alla parrocchia di Sardagna, passando per il Mart e l' Azienda forestale. Per noi è un grande traguardo essere riusciti a concentrare l' attenzione di tutti questi soggetti su un progetto centrale per il territorio del Monte Bondone.Un grazie anche ad UNPLI Trentino che ci ha ospitato per la conferenza stampa.”
La Chiesetta della Madonna della Neve, o “chiesetta alpina di Vanéze”, come era solito chiamarla il suo
architetto, è opera di Ettore Sottsass sr, figura di spicco a livello locale e nazionale che la progettò alla metà degli anni Venti del Novecento per volere di un gruppo di residenti di Vanéze che facevano capo all' ingegner Montagni. La chiesetta è stata per molti anni punto di riferimento per la Comunità locale, che l' aveva così fortemente voluta da sostenerne le spese di costruzione. Il significato sia sociale che storico artistico della chiesetta è stato poi per lunghi anni dimenticato, finché qualche anno fa il Comune di Trento e la Soprintendenza per i beni storico artistici della PAT, su spinta della Circoscrizione di Sardagna, hanno intrapreso i lavori di restauro terminati alla fine dello scorso anno.
La Pro Loco Monte Bondone per l' occasione ha restaurato per tempo le quattro panchine originali poste sul sagrato della chiesa e ha collaborato con la Forestale Trento – Sopramonte per il ripristino generale dell' area intorno alla chiesetta, chiedendo il taglio degli alberi e della vegetazione che la assediavano. Non solo, ma ha anche ripulito l' ingresso di Vanéze, nella fattispecie il perimetro intorno all' Hotel Dolomiti, fatiscente da tempo e pessimo biglietto da visita per chi arriva in Bondone.

Dopo le azioni strutturali di recupero della chiesetta, si è deciso di dedicare un momento anche alla riflessione e all' approfondimento scientifico e religioso su questo interessante manufatto. Si è organizzata in quest' ottica la Tavola rotonda dedicata all' architetto Ettore Sottsass sr che avrà luogo sabato pomeriggio alle 14.45 presso l' Hotel Monte Bondone a Vanéze. Gli interventi saranno di figure di primo piano a livello nazionale e locale: l' Architetto Fabio Campolongo, Provincia autonoma di Trento, Soprintendenza ai beni culturali; Don Franco Lever, Professore emerito dell' Università Pontificia Salesiana di Roma; Professor Massimo Martignoni, Storico dell’architettura e del design, docente presso la Naba di Milano; l' Architetto Antonio Marchesi, Collaboratore dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Cei; l' Architetto Cristiana Volpi, Docente di storia dell’architettura al Dicam - Università degli Studi di Trento; l' Architetto Claudio Gardelli, Comune di Trento, Servizio Gestione Fabbricati e la Dottoressa Paola Pettenella, Storica dell’arte, Archivio del ‘900 del Mart.
Al termine della Tavola rotonda, una breve passeggiata condurrà alla Chiesetta della Madonna della neve, dove verrà celebrata la S. Messa da parte dell' Arcivescovo di Trento Mons. Lauro Tisi, accompagnato dal Coro e dalla Comunità parrocchiale di Sardagna. Al termine della Messa, l' associazione Alpini di Sardagna, assieme a quella del Gallo Cedrone e alla Pro Loco MB, prepareranno una cena a offerta libera nella piazza sottostante la chiesetta per tutti i convenuti.
Tutti i dettagli sul sito della Pro Loco www.prolocomontebondone.it e sulla pagina Facebook Pro Loco Monte Bondone.

ScreenHunter 442 Aug. 02 18.35

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

21 Lug
LAGO CAVEDINE - Esercitazione antincendio
21 Lug 2019 08:30 - 12:00
21 Lug
CAVEDINE - Gara ciclistica
21 Lug 2019 08:30 - 12:00
21 Lug
MARGONE - Festa dell'ospite e corsa
21 Lug 2019 10:00 - 17:00
22 Lug
CAVEDINE - Filò d'arte e cultura
22 Lug 2019 20:30 - 21:30
23 Lug
VEZZANO - Assemblea circolo Noi S.Lucia
23 Lug 2019 20:30 - 21:30
26 Lug
STRAVINO - Stravinario
26 Lug 2019 20:00 - 28 Lug 2019 21:00

Notizie Regionali

19 Lug 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Soccorso in montagna - Andalo

Intervento sul Piz Galin: donna elitrasportata all’ospedale Santa Chiara in gravi condizion.

19 Lug 2019 - Franco Bussola
Fiamme al distributore - Arco

Preoccupante incendio al distributore carburanti.

16 Lug 2019 - Pegasomedia
«Trento Bondone», una macchina complessa - Trento

La Scuderia Trentina puntualizza alcuni aspetti. Non c'è dubbio. La 69ª edizione della «Trento Bondone» [ ... ]

12 Lug 2019 - Comando Truppe Alpine
Nuova sezione sportiva alpina - Brunico

Inaugurata la sezione sportiva Esercito “Alto Adige”.

Nazionali

20 Lug 2019 - Ski Area San Pellegrino Media Relations
L'alba sulle Dolomiti - Passo San Pellegrino

Lo spettacolo dell'alba dal Col Margherita.

11 Lug 2019 - Comando Truppe Alpine
Esercitazione alpina internazionale - Auronzo di Cadore (BL)

Gli alpini alle Tre Cime di Lavaredo. Le Truppe Alpine in esercitazione internazionale in Veneto.

Fuori Valle

24 Ago
LAGO DI CALDONAZZO - Trentino Swimrun Weekend
24 Ago 2019 10:00 - 25 Ago 2019 13:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set

Frase del giorno

Sta a te: puoi credere di farcela o credere di non farcela. In entrambi i casi i fatti ti daranno ragione.
Henry Ford
 

Menu utente