Edizione:

Aggiornato il:23 Luglio 19:59.

scritta banner

 
 

Cerimonia in ricordo dei 5 marinai del Battaglione “San Marco” - Quaere

170723 quaere 5Sono passati 63 anni da quando 5 marinai del Battaglione “San Marco” perirono per lo scoppio accidentale dell’arma da fuoco, nei boschi circostanti la piccola frazione di Levico Terme.

QUAERE (LEVICO TERME) – Sono passati ormai 63 anni da quel tragico venerdì 23 luglio 1954, durante un’esercitazione di tiro con mortaio, dove 5 marinai del Battaglione “San Marco” perirono per lo scoppio accidentale dell’arma da fuoco, nei boschi circostanti la piccola frazione di Levico Terme. Zona in quei anni utilizzata come area addestrativa per tiri militari. Per ricordare quel tragico evento, dal 1972, il gruppo ”Tullio Moschen” dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia presieduta da Enzo Polignano, promuove una celebrazione religiosa al cospetto del monumento eretto nel luogo dell’incidente. Alla presenza di tutti i gruppi marinai del Trentino, inquadrati dal Capitano di Fregata delle Giorgio Martini, assieme ai marinai in congedo di Bolzano, Rovereto, Bassano del Grappa con il Delegato Regionale Giuseppe Fabrello, al «Gruppo Nazionale Leone San Marco» del Veneto ed Emilia-Romagna, ai «Veterani Battaglione San Marco», oltre ai fanti della Valsugana. Per la Marina Militare presente una delegazione del Circolo sottufficiali della caserma-distaccamento “Giovanni Agnes” di Levico Terme. In rappresentanza del comune la vice sindaco Laura Fraizingher ed Arturo Benedetti. Dopo la deposizione della corona d’alloro e la preghiera del marinaio, sono state ricordate le cinque vittime di quella tragica esplosione: i sergenti Vittorio Cantù e Giovanni Matera ed i marò Angelo Rotondo, Ignazio Scaglione e Giorgio Guala, al suono del “fischio” il nocchiere Pierino Santoli.

Presente alla cerimonia un reduce sopravvissuto alla disgrazia Leone Mimo. Ricordati anche tutti i caduti in mare e l’impegno dei militari italiani nei diversi scenari internazionali. Giova ricordare, infine, che dal 1º marzo 2013 con la costituzione della Brigata Marina “San Marco”, il reggimento ora è denominato 1° “San Marco", con funzioni ancora più operative in campo militare in operazioni di sbarco. Lo stesso è suddiviso su tre battaglioni (Grado, Combat Support, Combat Service Support) con base a Brindisi ed i marò indossano il caratteristico basco blu. I “marò” quindi non sono da confondere con i militari di fanteria da assalto anfibio dell'Esercito, in forza al reggimento lagunari “Serenissima”, con base a Venezia e dal basco verde, sebbene entrambe queste aliquote militari siano una componente fondamentale della forza di proiezione dal mare. Era presente infatti alla cerimonia anche una nutrita rappresentanza di "baschi verdi" dell'Associazione Lagunari Truppe Anfibie ( ALTA) guidata dal Gen. B. ( ris.) Claudio Nocente, Presidente della Sezione di Verona.

170723 quaere 0170723 quaere 1170723 quaere 2170723 quaere 3170723 quaere 4

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

26 Lug
STRAVINO - Stravinario
26 Lug 2019 20:00 - 28 Lug 2019 21:00
27 Lug
MONTE BONDONE - Latte in festa
27 Lug 2019 05:00 - 28 Lug 2019 18:00
27 Lug
LAGO DI TERLAGO -Terlago Festival
27 Lug 2019 10:30 - 28 Lug 2019 10:00
1 Ago
CAVEDINE - Filò d'arte e cultura
1 Ago 2019 20:30 - 21:30
2 Ago
MARGONE - Festa dei bidoni rifiuti
2 Ago 2019 19:00 - 22:30
14 Set
RANZO - Raduno dei Sommadossi
14 Set 2019 08:00 - 20:00

Notizie Regionali

23 Lug 2019 - Oriana Bosco
Sagra di Qualità - San Lorenzo in Banale

Assegnato il marchio "Sagra di Qualità" a 21 eccellenze italiane, tra cui la ciuiga del Banale.

22 Lug 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Soccorso in ferrata - Mezzocorona

Intervento lungo la via ferrata Burrone Giovanelli.

19 Lug 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Soccorso in montagna - Andalo

Intervento sul Piz Galin: donna elitrasportata all’ospedale Santa Chiara in gravi condizion.

19 Lug 2019 - Franco Bussola
Fiamme al distributore - Arco

Preoccupante incendio al distributore carburanti.

Nazionali

22 Lug 2019 - Ufficio Stampa Marina Militare
Bonifica ordigni in mare - Italia

Continuano senza sosta le attività di bonifica in mare.

20 Lug 2019 - Ski Area San Pellegrino Media Relations
L'alba sulle Dolomiti - Passo San Pellegrino

Lo spettacolo dell'alba dal Col Margherita.

Fuori Valle

24 Ago
LAGO DI CALDONAZZO - Trentino Swimrun Weekend
24 Ago 2019 10:00 - 25 Ago 2019 13:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set

Frase del giorno

Quando l'ascia entrò nel bosco molti alberi dissero -almeno il manico è dei nostri-
Proverbio Turco.
 

Menu utente