Edizione:

Aggiornato il:24 Agosto 20:01.

scritta banner

 
 

Mondiali predatori esche artificiali da riva - Val di Sole

fiume NocePrima giornata 15° campionato mondiale predatori con esche artificiali da riva.

VAL DI SOLE - Prima giornata in Val di Sole per il 15° Campionato Mondiale Predatori con esche artificiali da riva: dopo la caratteristica cerimonia di inaugurazione svoltasi giovedì sera presso lo storico Castello di Ossana e le prove ieri sui 4 campi gara, oggi sabato 3 giugno scattano le competizioni, con le prime due sessioni di pesca. La grande manifestazione internazionale, organizzata dal Comitato Provinciale FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquea) di Trento e dalla sede centrale italiana affiliata alla FIPSed (Federazione Internazionale di Pesca Sportiva in acqua dolce), con la fondamentale collaborazione logistica dell’Azienda Turismo Val di Sole, vede la partecipazione di 16 nazioni per un totale di 130 atleti; sabato 3 giugno, a partire dalle ore 9, i concorrenti sono autorizzati a ispezionare i propri rispettivi settori (due sul fiume Noce a Fucine di Ossana e due sul torrente Vermigliana a Velon), con 4 successive manches di pesca sino alle ore 14. A partire dalle 15.30 saranno disponibili i risultati della prima giornata. L’indomani domenica 4 giugno si replica con altre quattro fasi di pesca dalle ore 9 sino alle ore 14. Alle 18 presso il polo culturale di Vermiglio la cerimonia di chiusura e di premiazione dei vincitori. Grande attesa per la squadra italiana, l’anno scorso classificatasi al prestigioso secondo posto finale dietro l’imbattibile Slovacchia nei Mondiali svoltisi sul fiume Poprad proprio in Slovacchia. L'Italia, guidata dal neo ct Marino Poloniato, si presenta all'evento con gli atleti Diego Gabutti, Massimiliano Ghibaudo, Arno Herrmann, Andrea Ferro e Alberto Giolo. La tecnica di pesca prevista ai Mondiali in Val di Sole - da riva (lo "spinning") - è di tipo no kill, rispettosa dell’ambiente e dei pesci, mirata alla cattura con una tecnica che sfrutta esche artificiali in metallo, legno o plastica e con ami senza ardiglione. Obiettivo, le splendide trote della Val di Sole, da prendere e poi rilasciare nuovamente in acqua una volta convalidata la cattura da parte dei giudici di gara. Trattandosi di un Campionato del Mondo la competizione è riservata a squadre nazionali, designate dalle rispettive Federazioni della pesca sportiva e formate da quattro concorrenti per nazione più una riserva. Durante la gara i concorrenti non possono mai entrare in acqua, ma devono pescare rigorosamente dalla sponda. Inoltre non possono ricevere aiuti esterni da alcuno. La canna utilizzata deve essere una canna da spinning lunga al massimo 2,70 m; durante la competizione i concorrenti ne possono armare diverse, ma ne possono usare una sola alla volta. In gara si utilizzano esclusivamente esche artificiali classiche: cucchiaini rotanti, tandem (spinning) oppure ondulanti, armate di amo singolo o ancorette fino ad un massimo di tre ami purché prive di ardiglione, nonché minnow a forma di pesciolino e esche siliconiche. Per il recupero del pesce deve essere utilizzato esclusivamente il guadino e la preda deve essere sempre tenuta in acqua, anche durante le verifiche dei Commissari, fino al successivo rilascio. Quando viene catturato un pesce il Commissario di gara verifica se è agganciato per l'apparato boccale per ritenere valida la cattura; quindi il concorrente sgancia l'amo e lo libera subito in acqua. Se non è stato agganciato correttamente la cattura non è considerata valida. Ai fini della classifica conta il numero di catture convalidate dai giudici effettuate nell'arco di durata della gara, generalmente due ore. Il campionato del mondo del giugno 2017, l’appuntamento internazionale senza dubbio più importante per la specialità “esche artificiali da riva”, può essere l’occasione per scoprire un vero e proprio paradiso della pesca: la Val di Sole si distingue infatti tra le valli trentine proprio per l’abbondante presenza di acqua e l’interessante varietà di ambienti naturali selvaggi in cui lanciare la lenza. Il fondovalle è interamente attraversato dall’effervescente fiume Noce, uno degli ambienti preferiti da chi pratica sport fluviali. Molti piccoli torrenti affluiscono dalle vallate laterali, formando cascate spumeggianti. Un centinaio di laghi, di piccole dimensioni, sono disseminati lungo il territorio, alcuni sono artificiali, come il bacino di Pian Palù e il lago di Fazzòn (Lago dei Caprioli), una dozzina sono di origine glaciale, si trovano in quota e sono meta di appassionanti escursioni: ad esempio, il lago Rotondo, il lago Corvo, il lago delle Marmotte. Ad alimentarli sono le nevi perenni delle montagne, che danno vita a piccoli e affascinanti habitat alpini, rifugio per molte specie animali. Tutti gli specchi d’acqua valligiani, secondo quota e clima, sono ricchi di vita, e molti ospitano bellissimi pesci. Per non parlare dei fiumi e dei torrenti, lunghi più di 120 km: il fiume Noce e i suoi numerosi affluenti sono ricchi di trote di diverse specie: colorate fario, splendide marmorate, luccicanti iridee, pregiati salmerini alpini e sanguinerole. Informazioni e tutto il programma completo della rassegna iridata della Val di Sole: www.valdisolefishing.it.

cerimonia apertura Mondiali Pesca Val di Sole 2017.acerimonia apertura Mondiali Pesca Val di Sole 2017.bMondiali Pesca Val di Sole 2017torrente Vermigliana

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Ago
LAGOLO - Festa dell'Ospite
Data 25 Ago 2019 09:00 - 21:00
25 Ago
MONTE BONDONE - Green Day
Data 25 Ago 2019 10:00 - 14:00
28 Ago
PIETRAMURATA - Consiglio parrocchiale economico
Data 28 Ago 2019 20:00 - 21:00
30 Ago
PADERGNONE - Festa dell'Uva
Data 30 Ago 2019 14:00 - 1 Set 2019 22:30
30 Ago
FRAVEGGIO - Consiglio parrocchiale economico
Data 30 Ago 2019 18:00 - 19:00
30 Ago
VEZZANO - Sagra San Valentino
Data 30 Ago 2019 18:30 - 1 Set 2019 20:00

Notizie Regionali

24 Ago 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

I principali interventi del Soccorso Alpino nella giornata di oggi.

23 Ago 2019 - 6° REGGIMENTO ALPINI
Allenamenti dei campioni dell'Esercito - Brunico

I campioni dello sci alpinismo del Centro Sportivo dell’Esercito in allenamento in Val Pusteria.

23 Ago 2019 - Sandor Ozan
Neonato in elicottero - Arco

Nasce in casa ma poi il neonato viene elitrasportato in ospedale.

22 Ago 2019 - Silvia Ceschini
Frutticoltura di montagna - Cles

Grande partecipazione di frutticoltori all’incontro dedicato alla frutticoltura di montagna.

Nazionali

24 Ago 2019 - Club Alpino Italiano
3 anni dal terremoto, la casa della montagna CAI - Amatrice

Tre anni dal terribile terremoto, quasi ultimata la Casa della Montagna del Club Alpino Italiano.

20 Ago 2019 - Gustavo Vitali
Italia campione del mondo di parapendio - Macedonia

Il tricolore sventola anche sul podio del 16° Campionato del Mondo di volo in parapendio

Fuori Valle

26 Ago
MARMOLADA - 40° Papa in Marmolada
Data 26 Ago 2019 11:00 - 12:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
Data 8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set
PIEDICASTELLO - Mercatino oggetti del passato
Data 15 Set 2019 09:00 - 17:00

Frase del giorno

Nella discussione tra coloro che amano i ragionamenti, vince chi perde, in quanto apprende
Epicuro
 

Menu utente