Edizione:

Aggiornato il:24 Agosto 20:42.

scritta banner

 
 

Una notte di stelle, canti e solidarietà - Cavedine

160906 Cavedine Musica 03Musicavedine 2016: una notte di stelle.

CAVEDINE - Un accordo massiccio, pieno; un invito: «Varda la luna», guarda come cammina, “passa i monti, il lago e la marina...”. Il coro Cima Verde, organizzatore della manifestazione calorosamente applaudita, apre come di consueto la serata. Segue un brano in dialetto friulano imparato di soppiatto e cantato a sorpresa per il matrimonio del maestro Gianluca Zanolli questa sera assente ma egregiamente sostituito dal maestro Simone Salvador: «In cil’e jè une stele». Ancora un brano e poi spazio al ricordo di Gino Bolognani, presidente amato, scomparso lo scorso inverno. A lui dobbiamo consistenti appunti e contatti per la corrente diciannovesima edizione di Musicavedine e FestivAIL. È consuetudine che in questa occasione vengano presentati gli allievi che entrano a far parte del coro. Sono sei quest’anno, quattro di essi giovanissimi, una vera ricchezza: Alex Bolognani, Daniel Bolognani, Giampaolo Maffezzoli, Pietro Lever, Riccardo Merlo, Tiziano Pisoni. Un’altra consuetudine è stata rispettata. Prima dell’inizio, il sindaco Maria Ceschini e buona parte della giunta hanno accolto i coristi nell’aula consigliare per un caldo saluto di benvenuto, un augurio e la consegna di un ricordo dell’incontro. Sul palco è salito frattanto l’applaudito Minicoro Camp Fiorì. Il repertorio proposto abbraccia l’Africa, Cuba, gli Stati Uniti d’America. Dirige una promettente nuova leva: Nicola Fiorello. La serata per la raccolta fondi in favore dell’AIL Trentino di cui dal 2010 il coro Cima Verde è testimonial ufficiale assieme all’Aquila Basket è stata accorpata quest’anno a Musicavedine. Il microfono passa nelle mani del Vicepresidente dell’Istituzione che ci riporta gli obiettivi raggiunti con i fondi raccolti, gli ambiziosi progetti di ricerca nel cassetto e in atto e i sogni che stanno prendendo corpo. Dovevano essere presenti anche alcuni rappresentanti dell’Aquila Basket ma l’impegno di una partita li ha tenuti lontani. E si riprende a cantare. Finalmente, verrebbe da dire! Prende posto sul palco il coro Monti del Sole di Sedico (BL) diretto dal maestro Luca Lotto. Di esso il coro Cima Verde sarà ospite in occasione di una serata intitolata ai coristi e maestri scomparsi: “Per ricordare”, giunta alla diciottesima edizione. Con i primi due canti le voci ci riportano alla tragedia della grande guerra e del centenario appena celebrato. Triste la melodia del brano “Ponte della Prìula”. Seguono un paio di motivi brillanti sulla vita del paese: “Aria paesana” e un pezzo dal sapore tipico che ci trasporta in Sardegna: “Nanneddu meu”. Un ultimo motivo ricorda la sera che sale con le prime ombre. Il palco in questo momento è vuoto. Sullo sfondo le tre cime del Bondone. Il microfono è nella mani del sindaco che saluta a nome di tutta la giunta comunale presente in sala i numerosi uditori intervenendo dalla platea. Un benvenuto particolare è rivolto ai coristi ospiti intervenuti, si compiace e ringrazia il coro Cima Verde per l’iniziativa giunta ormai alla diciannovesima edizione. La manifestazione è ben organizzata e complessa come si può intuire, tanti gli interventi a cui dare voce e prestare attenzione. La scena è ora per l’altro coro ospite: il coro Vocidel Pasubio di Isola Vicentina (VI) diretto dal maestro Riccardo Lapo. Il repertorio offerto riprende il filo drammatico della guerra (“Cartolina dal fronte”, “La ballata del soldato”), attraversa con l’ “Ave Maria” una delicata melodia di De Andrè per terminare con un brano scritto e musicato da M. Lanaro in occasione del terremoto dell’Aquila: “Il volo dell’aquila”. Testo, musica e gestualità, uniti al recente tragico evento tellurico del Centro Italia, hanno impresso al brano uno spessore emotivo di profondo coinvolgimento. Ci avviamo verso la fine. Un mazzo di fiori è offerto a Cristina Pedrolli affidata e preziosa presentatrice della serata egregiamente organizzata e ben riuscita. Non può mancare il ringraziamento ai numerosi sponsor senza l’aiuto dei quali non sarebbero possibili eventi come quello che sta per concludersi. Il palco contiene a stento i tre cori uniti per un ultimo canto prima di avviarci verso le tavole imbandite presso la vicina mensa scolastica. Dal cielo trapuntato di stelle la luna, nascosta, guarda e ci accompagna ammiccando.

160906 Cavedine Musica 01160906 Cavedine Musica 02160906 Cavedine Musica 04160906 Cavedine Musica 05160906 Cavedine Musica 06160906 Cavedine Musica 07160906 Cavedine Musica 08160906 Cavedine Musica 09160906 Cavedine Musica 10160906 Cavedine Musica 11160906 Cavedine Musica 12160906 Cavedine Musica 13

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Ago
LAGOLO - Festa dell'Ospite
Data 25 Ago 2019 09:00 - 21:00
25 Ago
MONTE BONDONE - Green Day
Data 25 Ago 2019 10:00 - 14:00
28 Ago
PIETRAMURATA - Consiglio parrocchiale economico
Data 28 Ago 2019 20:00 - 21:00
30 Ago
PADERGNONE - Festa dell'Uva
Data 30 Ago 2019 14:00 - 1 Set 2019 22:30
30 Ago
FRAVEGGIO - Consiglio parrocchiale economico
Data 30 Ago 2019 18:00 - 19:00
30 Ago
VEZZANO - Sagra San Valentino
Data 30 Ago 2019 18:30 - 1 Set 2019 20:00

Notizie Regionali

24 Ago 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

I principali interventi del Soccorso Alpino nella giornata di oggi.

23 Ago 2019 - 6° REGGIMENTO ALPINI
Allenamenti dei campioni dell'Esercito - Brunico

I campioni dello sci alpinismo del Centro Sportivo dell’Esercito in allenamento in Val Pusteria.

23 Ago 2019 - Sandor Ozan
Neonato in elicottero - Arco

Nasce in casa ma poi il neonato viene elitrasportato in ospedale.

22 Ago 2019 - Silvia Ceschini
Frutticoltura di montagna - Cles

Grande partecipazione di frutticoltori all’incontro dedicato alla frutticoltura di montagna.

Nazionali

24 Ago 2019 - Club Alpino Italiano
3 anni dal terremoto, la casa della montagna CAI - Amatrice

Tre anni dal terribile terremoto, quasi ultimata la Casa della Montagna del Club Alpino Italiano.

20 Ago 2019 - Gustavo Vitali
Italia campione del mondo di parapendio - Macedonia

Il tricolore sventola anche sul podio del 16° Campionato del Mondo di volo in parapendio

Fuori Valle

26 Ago
MARMOLADA - 40° Papa in Marmolada
Data 26 Ago 2019 11:00 - 12:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
Data 8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set
PIEDICASTELLO - Mercatino oggetti del passato
Data 15 Set 2019 09:00 - 17:00

Frase del giorno

Ciascuno di noi e' impregnato di debolezze ed errori : la prima legge della natura e' proprio quella di accettare le nostre reciproche balordaggini.
Voltaire
 

Menu utente