Edizione:

Aggiornato il:19 Settembre 23:21.

scritta banner

 
 

Penne nere alla base aerea - Aviano

160320 Aviano Monte Casale 6Alpini in visita alla base area aeronautica militare ad Aviano, piccolo comune a circa 15 Km da Pordenone, in Friuli Venezia Giulia ai piedi delle Prealpi Carniche.

AVIANO - Ha fatto il "tutto esaurito" la gita sociale organizzata dal Gruppo Alpini Monte Casale del 17 Marzo 2016. Più di 50 persone fra associati e simpatizzanti sono partiti di prima mattina per raggiungere Aviano. Piccolo comune a circa 15 Km da Pordenone, in Friuli Venezia Giulia ai piedi delle Prealpi Carniche. Accompagnati dal capogruppo Gino Chemolli, dal capozona Valle dei Laghi Toccoli Ottorino, dal capozona Terme Comano Attilio Caldera e dal caponuvola Valle dei Laghi Piergiorgio Pizzedaz, i partecipanti hanno avuto il privilegio di visitare la Base Aerea di Aviano, infrastruttura militare italiana utilizzata dall’USAF, oggi sede del 31° Fighter Wing, cioè l'aeronautica militare statunitense. Alle 9.15, puntuali, davanti al cancello di ingresso dell’Aviazione Militare Italiana, dopo il controllo dei documenti e istruiti sulle disposizioni di sicurezza, si sono aperti i cancelli per parcheggiare il pullman nel piazzale adiacente l’ingresso. Accompagnati, dal personale in sevizio, nella sala di attesa, siamo stati accolti per un briefing di benvenuto da una guida d’eccezione, il Coll. Stefano Cianfrocca, comandante dell’aeroporto “Pagliano e Gori” di Aviano dal settembre 2015. Grazie all’ausilio di diapositive, il comandante ci ha illustrato la storia e la funzione della base di Aviano, coinvolgendoci nel raccontare il lavoro in simbiosi che italiani e americani fanno per la difesa del paese e della Nato. Ha evidenziato che l’Aereonautica Militare Italiana ha il comando dell'aeroporto “Pagliano e Gori” di Aviano, per garantire la sovranità nazionale e sovrintendere all’applicazione degli accordi bilaterali relativi alla presenza di reparti USAF. Gradito, nonostante lo stentato italiano, è stato anche il benvenuto da parte dell’aviazione statunitense tramite un loro rappresentante. Al termine della presentazione vi è stato lo scambio dei reciproci doni: il colonnello Cianfrocca ha offerto una pergamena e un calendario dell’aviazione militare e il gruppo alpini tramite il capogruppo Gino Chemolli, ha ringraziato offrendo il guidoncino della sezione di Trento, il guidoncino del gruppo, una confezione di spumante trentino Altemasi millesimato della Cavit, e una confezione di mele della Cooperativa Valle dei Laghi. Il programma è proseguito con la visita alla sala espositiva di Reparto, dove attraverso immagini e cimeli storici si è ripercorso gli oltre cento anni di storia dell’aeroporto “Pogliano e Gori”. Dal primo decennio del 1900, inizia con “Aviano scuola Militare d’Aviazione” (1911), la 1a Guerra Mondiale, la nascita della Regia Aeronautica (1923), la costituzione del 18° Stormo ”Bombardamento Terrestre” (1936), la 2a Guerra Mondiale, le varie manifestazioni aeree realizzate durante gli anni compreso l’ultimo “Open Day”del 1996, fino alle operazioni internazionali alle quali il reparto ha preso parte tra cui quella recente della Libia dell’aviazione. Dal 1911 ad oggi, con l’esposizione di manichini corredati di indumenti d’epoca fino all’avvento della tuta anti - gravità detta “anti –g” Altri cimeli, fanno da contorno alla sala, tra cui le eliche originali del Caproni Ca3, i caschetti del 2a conflitto mondiale, completi di occhiali e apparato di comunicazione, l’aereo siluro che equipaggiava i velivoli SM- 79 (1940- 1943), il seggiolino Martin- Baker de del velivolo F- 104 Martin-Baker del velivolo F-104, la motobomba “F.F.F.” e il motore Viper del velivolo MB-326. Alle 10.30 era previsto un giro in autobus all’interno della base stessa, dove una guida apposita sig.na Angela, attraverso un lungo percorso perimetrale ha illustrato tutte le infrastrutture civili e militari: pompieri, alloggi dei giovani militari, campo da golf, ecc. Quindi siamo stati accompagnati in un hangar (qui le fotografie erano ammesse) con all’interno due caccia da combattimento F16 dell’USAF per la difesa aerea in tutto il mondo, illustrati e descritti in tutti i particolari da un pilota di Tornado dell’aviazione italiana, il vice comandante Ten. Col. Alan Martinis. Un F16 completamente smontato e circondato da diversi tecnici per la manutenzione. Verso le 12.00, la visita è giunta al termine con una foto di gruppo con sullo sfondo un tornado. Alle 13 pranzo nei pressi di Aviano, in compagnia a sorpresa, dei padroni di casa, i nostri fratelli del gruppo Alpini di Aviano, con il capogruppo, il segretario, il consigliere di zona, il consigliere di sezione e il maestro del coro alpino. Anche in questo caso l’incontro è terminato con un brindisi ed uno scambio di gagliardetti. Anche il rientro ha regalato emozioni, in un percorso rinomato, incastonato tra le storiche cittadine di Valdobbiadene e Conegliano, l’itinerario ci ha portato a visitare la scoperta dell’area del Prosecco DOCG, visitando una cantina della zona del prestigioso vino.

160320 Aviano Monte Casale 1160320 Aviano Monte Casale 2160320 Aviano Monte Casale 3160320 Aviano Monte Casale 4160320 Aviano Monte Casale 5160320 Aviano Monte Casale 7

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

22 Set
MARGONE - Festa d'Autunno volo libero
Data 22 Set 2019 10:00 - 16:30
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
27 Set
TERLAGO - Concerto musica classica
Data 27 Set 2019 20:30 - 21:30
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
4 Ott
LASINO - Festa della zucca
Data 4 Ott 2019 19:00 - 6 Ott 2019 20:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00

Notizie Regionali

19 Set 2019 - Magg. Matteo BOSCHIAN BAILO
Cambio di comando - Trento

Cambio di comando al XXXI Battaglione guastatori "Iseo".

19 Set 2019 - SAT Trentino
Il nuovo logo della Società Alpinisti Tridentini - Trentino

Il nuovo logo della SAT.

18 Set 2019 - Scuderia Pintarelli
Ottimi risultati al rally - San Martino di Castrozza

Weekend di podi per la Scuderia Pintarelli

17 Set 2019 - Oriana Bosco
Pronti per la Festa dell'Uva - Giovo

62° Festa dell’Uva di Verla di Giovo: tradizione, spettacolo e comunità.

Nazionali

17 Set 2019 - Bruna Biagioni
Hikikomori: facciamo chiarezza - Italia

Un nuovo disagio che riguarda i giovani si affaccia oggi all’attenzione delle cronache: è quello dei [ ... ]

17 Set 2019 - Club Alpino Italiano
In Carnia lungo il sentiero CAI - Friuli

Tra natura e storia in Carnia con il CAI.

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Sta a te: puoi credere di farcela o credere di non farcela. In entrambi i casi i fatti ti daranno ragione.
Henry Ford
 

Menu utente