Edizione:

Aggiornato il:24 Agosto 20:01.

scritta banner

 
 

Rinnovo del contratto lavoro dipendenti Famiglia Cooperativa - Terlago

151219 Negozio 1Uno sciopero di solidarietà per il mancato rinnovo del contratto di lavoro scaduto ormai da 2 anni.

TERLAGO – Nella giornata odierna, sabato 19 dicembre 2015, nuova giornata di sciopero dei dipendenti della cooperazione di consumo, delle aziende associate a Federdistribuzione e Confesercenti, che incrociano le braccia per il mancato rinnovo del contratto di lavoro scaduto ormai da 2 anni. Trattative interrotte ormai da diversi mesi a causa delle richieste inaccettabili e delle rigide posizioni delle controparti che non hanno minimamente preso in considerazione le proposte delle organizzazioni sindacali. Tutto ciò non fa altro che aggravare le condizioni di lavoro ed i diritti dei lavoratori. A questa giornata di “lotta e solidarietà” aderiscono anche i dipendenti della “Famiglia Cooperativa Terlago-Bondone”, con punti vendita a Terlago, Covelo, Vigolo Baselga, Baselga del Bondone, Cadine e Sopramonte, i quali hanno divulgato una lettera aperta ai soci, ai clienti della Famiglia Cooperativa, oltre al loro presidente Marino Mosna, al direttore Silvino Comai ed a tutti i componenti del consiglio d'amministrazione Alba Tasin (vice), Diego Tonina, Roberto Tabarelli De Fatis, Giancarlo Majerna, Luigi Frizzera, Michela Filippi, Roberto Cimadom, Franco Casarotto, Roberta Carli, Elio Cappelletti. Ecco il loro comunicato stampa. «Scriviamo questa lettera per dimostrare il nostro disagio rispetto alle vicende del contratto nazionale della cooperazione scaduto da ben 2 anni e non ancora firmato. Vogliamo con questa comunicazione esprimere il nostro disappunto e i nostri timori per i nostri posti di lavoro e soprattutto per le condizioni che sembra “qualcuno” voglia solamente peggiorare. La maggior parte di noi lavora presso la “nostra” cooperativa da molti anni e in tutto questo tempo ha offerto la propria disponibilità e la propria professionalità per il bene che considera il bene comune. I nostri sforzi sono serviti allo sviluppo del territorio ed hanno assicurato a molte famiglie il servizio necessario perché anche piccole frazioni non vengano abbandonate e che i nostri anziani non vengano lasciati soli. Nonostante tutto ciò scopriamo che, per “qualcuno”, il nostro lavoro costa troppo, che se qualcuno di noi si ammala non deve essere retribuito e che il nostro lavoro straordinario dovrà essere pagato meno. Come se non bastasse scopriamo che i nostri colleghi del commercio hanno ricevuto l'adeguamento dello stipendio e noi da 24 mesi l'attendiamo senza esito. Vi ricordiamo che, con la promessa di sostenere le nostre cooperative, qualche anno fa abbiamo visto ridotti i nostri permessi retribuiti e congelati gli scatti di anzianità, abbiamo visto ridotte le nostre maggiorazioni e aumentato il nostro orario di lavoro. Oggi “qualcuno” ci sta dicendo che non basta e che dobbiamo accettare ulteriori sacrifici. Noi, questa volta, non solo non siamo d'accordo ma vogliamo dimostrare il nostro disappunto. Forse per spirito di dedizione la maggior parte di noi farà fatica a partecipare allo sciopero nazionale previsto nella giornata di sabato 19 dicembre 2015, però vogliamo con forza dire che le condizioni che la Cooperazione ci sta proponendo non solo sono ingiuste ma moralmente inaccettabili. Vogliamo far sapere che non ci sentiamo tutelati da chi ci rappresenta nel mondo della Cooperazione e che saremo costretti, se non cambiano atteggiamento, a dimostrare anche nei fatti che così non va bene. Confidiamo ad un vostro contributo attivo perché il nostro lavoro venga valorizzato e non svenduto, e vi ringraziamo anticipatamente dell'attenzione che vorrete dedicare alla nostra “gentile” protesta».

151219 Negozio 2151219 Negozio 3151219 Negozio 4

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Ago
LAGOLO - Festa dell'Ospite
Data 25 Ago 2019 09:00 - 21:00
25 Ago
MONTE BONDONE - Green Day
Data 25 Ago 2019 10:00 - 14:00
28 Ago
PIETRAMURATA - Consiglio parrocchiale economico
Data 28 Ago 2019 20:00 - 21:00
30 Ago
PADERGNONE - Festa dell'Uva
Data 30 Ago 2019 14:00 - 1 Set 2019 22:30
30 Ago
FRAVEGGIO - Consiglio parrocchiale economico
Data 30 Ago 2019 18:00 - 19:00
30 Ago
VEZZANO - Sagra San Valentino
Data 30 Ago 2019 18:30 - 1 Set 2019 20:00

Notizie Regionali

24 Ago 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

I principali interventi del Soccorso Alpino nella giornata di oggi.

23 Ago 2019 - 6° REGGIMENTO ALPINI
Allenamenti dei campioni dell'Esercito - Brunico

I campioni dello sci alpinismo del Centro Sportivo dell’Esercito in allenamento in Val Pusteria.

23 Ago 2019 - Sandor Ozan
Neonato in elicottero - Arco

Nasce in casa ma poi il neonato viene elitrasportato in ospedale.

22 Ago 2019 - Silvia Ceschini
Frutticoltura di montagna - Cles

Grande partecipazione di frutticoltori all’incontro dedicato alla frutticoltura di montagna.

Nazionali

24 Ago 2019 - Club Alpino Italiano
3 anni dal terremoto, la casa della montagna CAI - Amatrice

Tre anni dal terribile terremoto, quasi ultimata la Casa della Montagna del Club Alpino Italiano.

20 Ago 2019 - Gustavo Vitali
Italia campione del mondo di parapendio - Macedonia

Il tricolore sventola anche sul podio del 16° Campionato del Mondo di volo in parapendio

Fuori Valle

26 Ago
MARMOLADA - 40° Papa in Marmolada
Data 26 Ago 2019 11:00 - 12:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
Data 8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set
PIEDICASTELLO - Mercatino oggetti del passato
Data 15 Set 2019 09:00 - 17:00

Frase del giorno

Nella discussione tra coloro che amano i ragionamenti, vince chi perde, in quanto apprende
Epicuro
 

Menu utente