Edizione:

Aggiornato il:24 Agosto 20:42.

scritta banner

 
 

Sulle tracce del cervo - Val di Sole

Bramito-Cervo ParcoStelvio foto Silvia-Frau

Mimetizzati nella natura per assistere al suggestivo rituale di corteggiamento dei cervi.

VAL DI SOLE - Capire i comportamenti dei cervi nel proprio habitat naturale. Questa la grande opportunità offerta in Val di Sole dal Parco Nazionale dello Stelvio, settore trentino. La Val di Sole, nel Trentino nord occidentale, è circondata da alcune delle più famose catene montuose dell’intero arco Alpino: le Dolomiti di

Brenta, il massiccio dell’Adamello - Presanella , i Gruppi dell’Ortles - Cevedale e delle Maddalene. Più di un terzo del suo territorio è costituito da area naturale protetta: la zona meridionale appartiene infatti al vasto Parco Naturale Adamello-Brenta, mentre quella settentrionale appartiene allo storico Parco Nazionale dello Stelvio, che comprende gran parte dei territori delle suggestive Valli di Peio e Rabbi. Sono moltissime le specie che vivono nel settore trentino del Parco Nazionale dello Stelvio: i grandi ungulati come cervi, caprioli, camosci e stambecchi, piccoli mammiferi come volpi, ermellini, marmotte, scoiattoli e lepri, nonché

numerosi uccelli: dalla splendida aquila reale al maestoso gipeto e al vivace gheppio, dal gufo reale al picchio (rosso e nero), dalla pernice al gallo cedrone e gallo forcello. L’animale senza dubbio più imponente è però il cervo, ungulato dalla abitudini crepuscolari che si può osservare nelle radure al limite del bosco. In autunno è spettacolare assistere al suo rituale di corteggiamento: suggestioni di suoni, colori e profumi si sovrappongono ai duelli vocali ingaggiati al fine di conquistare la supremazia sull’harem femminile. In settembre i maschi, che di solito vivono in piccoli branchi, seguono le tracce olfattive lasciate dalle femmine e si avvicinano alle aree storicamente dedicate alla riproduzione chiamate “quartieri degli amori”. La loro intenzione è quella di mantenere il controllo su un gruppo di femmine con le quali riprodursi, difendendole da eventuali contendenti. Nel periodo centrale della stagione degli amori, tra fine settembre e inizio ottobre, i maschi

emettono i loro richiami simili a dei rochi muggiti chiamati bramiti. L’attività di bramito permette loro di confrontarsi a vicenda, in relazione anche alle gerarchie definite durante l’anno. Dal tramonto all’alba, e nelle aree meno disturbate anche di giorno, il suggestivo “duello vocale” ingaggiato tra maschi per la supremazia sull’harem riempie il bosco di spettacolari suoni: un evento della natura che riempie di meraviglia e stupore chi ha la fortuna di assistere a questo rituale di corteggiamento. E’ decisamente emozionante vivere questa esperienza nelle valli di Peio e Rabbi, dove il cervo ha raggiunto densità fra le più elevate in Europa. Le escursioni guidate con il Parco Nazionale dello Stelvio per capire i comportamenti di questo imponente erbivoro nel proprio habitat naturale sono in programma in Val di Rabbi domenica 20 settembre, domenica 4 ottobre e domenica 11 ottobre (ritrovo alle ore 6.30 presso il Centro Visitatori di Rabbi ed escursione di particolare interesse naturalistico) ed in Val di Peio sabato 26 settembre (ritrovo alle ore 6.30 presso il Punto Informativo di Cogolo ed escursione da Malga Pontevecchio a Lago Lame e Malga Mare). In calendario anche due escursioni notturne: venerdì 25 settembre a Rabbi e venerdì 2 ottobre a Peio. Gli itinerari non presentano difficoltà tecniche, ma richiedono un minimo di abitudine alle gite giornaliere in montagna. I trasferimenti sono previsti con mezzi propri, il pranzo al sacco. L’ abbigliamento consigliato è invece costituito da zainetto, giacca a vento, maglione, scarpe da trekking. Quota di partecipazione € 10,00 per intera giornata o € 5,00 per escursione serale. Iscrizioni e prenotazioni presso il Centro Visitatori di Rabbi (telefono 0463.985190) oppure presso il Punto Informativo di Cogolo di Peio (telefono 0463.754186).

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Ago
LAGOLO - Festa dell'Ospite
Data 25 Ago 2019 09:00 - 21:00
25 Ago
MONTE BONDONE - Green Day
Data 25 Ago 2019 10:00 - 14:00
28 Ago
PIETRAMURATA - Consiglio parrocchiale economico
Data 28 Ago 2019 20:00 - 21:00
30 Ago
PADERGNONE - Festa dell'Uva
Data 30 Ago 2019 14:00 - 1 Set 2019 22:30
30 Ago
FRAVEGGIO - Consiglio parrocchiale economico
Data 30 Ago 2019 18:00 - 19:00
30 Ago
VEZZANO - Sagra San Valentino
Data 30 Ago 2019 18:30 - 1 Set 2019 20:00

Notizie Regionali

24 Ago 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

I principali interventi del Soccorso Alpino nella giornata di oggi.

23 Ago 2019 - 6° REGGIMENTO ALPINI
Allenamenti dei campioni dell'Esercito - Brunico

I campioni dello sci alpinismo del Centro Sportivo dell’Esercito in allenamento in Val Pusteria.

23 Ago 2019 - Sandor Ozan
Neonato in elicottero - Arco

Nasce in casa ma poi il neonato viene elitrasportato in ospedale.

22 Ago 2019 - Silvia Ceschini
Frutticoltura di montagna - Cles

Grande partecipazione di frutticoltori all’incontro dedicato alla frutticoltura di montagna.

Nazionali

24 Ago 2019 - Club Alpino Italiano
3 anni dal terremoto, la casa della montagna CAI - Amatrice

Tre anni dal terribile terremoto, quasi ultimata la Casa della Montagna del Club Alpino Italiano.

20 Ago 2019 - Gustavo Vitali
Italia campione del mondo di parapendio - Macedonia

Il tricolore sventola anche sul podio del 16° Campionato del Mondo di volo in parapendio

Fuori Valle

26 Ago
MARMOLADA - 40° Papa in Marmolada
Data 26 Ago 2019 11:00 - 12:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
Data 8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set
PIEDICASTELLO - Mercatino oggetti del passato
Data 15 Set 2019 09:00 - 17:00

Frase del giorno

Ciascuno di noi e' impregnato di debolezze ed errori : la prima legge della natura e' proprio quella di accettare le nostre reciproche balordaggini.
Voltaire
 

Menu utente