Edizione:

Aggiornato il:24 Agosto 20:01.

scritta banner

 
 

Sono 69 i piloti iscritti allo Slalom Sette Tornanti - M.te Bondone

150819 7 tonantiSono ben 69 gli iscritti alla terza edizione dello Slalom Sette Tornanti, appuntamento motoristico di fine estate che ormai da qualche anno ha il compito di chiudere la stagione della specialità fra i birilli in Trentino.

Si tratta di una disciplina divertente, da praticare a da seguire a bordo strada, che aumenta costantemente il proprio seguito, come testimoniano questi numeri. Al via, domenica prossima, ci saranno tutti i big della specialità, che gli appassionati hanno imparato a conoscere in questi anni, anche grazie a gare come la Baitoni - Bondone e la neonata Levico – Vetriolo.
A contendersi il successo nella classifica assoluta saranno al solito Alessandro Tinaburri (Formula Gloria) ed Enrico Zandonà (Formula Reynard), che si è già imposto nelle prime due edizioni di questa gara, nonché alla Levico – Vetriolo. Il piacentino guida però la classifica generale del Trofeo Veneto Trentino, anche perché il rivale veronese non ha preso parte a tutte le gare. Proveranno a rompere loro le uova nel paniere l’altro piacentino Fabio Braghè (Formula Gloria), i trentini Daniele Cristofaro (Formula Arcobaleno) e Stefano Nadalini (Formula Gloria) e l’inossidabile Roberto Loda (Vst).
Due i prototipi di gruppo Sps, la Gi-Pi Honda di Walter Gottardi e la Sanetti Honda di Mario Conci, entrambi piloti locali. Passando alle vetture a ruote coperte, i più attesi sono il parmigiano Filippo Gennari (Renault Clio Rs di gruppo N), secondo nella graduatoria assoluta a 42 punti da Tinaburri, e il bergamasco Christian Manzoni (Citroen Saxo di gruppo S), terzo. Nel gruppo A le vetture da tenere d’occhio sono la Peugeot 106 di Roberto Zadra e la Citroen Saxo di Alfonso Dal Sass. Fra le storiche si annuncia battaglia fra le Alfa Romeo 33 di Alessio Piffer e Paolo Donati, la Fiat X1/9 Gts di Remo Decarli, che vuole riscattarsi dopo le delusioni della Trento – Bondone, e la Renault 5 Gt Turbo di Stefano Cracco. Da segnalare anche le Giannini 650 Np di Buttura e Leonardelli e la Daimler Benz di Berlanda. La scuderia che vanta il maggior numero di vetture al via è la Destra 4, con 19 auto iscritte.
Il tracciato, nato per valorizzare uno dei tratti più belli della Trento – Bondone, va dal chilometro 5 al chilometro 8 della strada che sale da Sardagna a Candriai, dove è posizionato l’arrivo. Si tratta di 2.950 metri con una pendenza media del 7,89% e un dislivello di 233 metri, sul quale sono disposte quattro birillate da cinque file e sei da quattro.
Il programma prevede le verifiche sportive sabato 22 al campo sportivo di Sardagna dalle 15 alle 19 e la domenica 23 dalle 7 alle 9,30. Le verifiche tecniche il sabato a Sardagna dalle 15,30 alle 19,30 e la domenica dalle 8 alle 10. Alle 11 di domenica scatteranno le prove e alle 12 la prima delle tre manche. La premiazione si svolgerà intorno alle 18 nel campo sportivo.

150819 7 tonanti 2

 

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Ago
LAGOLO - Festa dell'Ospite
Data 25 Ago 2019 09:00 - 21:00
25 Ago
MONTE BONDONE - Green Day
Data 25 Ago 2019 10:00 - 14:00
28 Ago
PIETRAMURATA - Consiglio parrocchiale economico
Data 28 Ago 2019 20:00 - 21:00
30 Ago
PADERGNONE - Festa dell'Uva
Data 30 Ago 2019 14:00 - 1 Set 2019 22:30
30 Ago
FRAVEGGIO - Consiglio parrocchiale economico
Data 30 Ago 2019 18:00 - 19:00
30 Ago
VEZZANO - Sagra San Valentino
Data 30 Ago 2019 18:30 - 1 Set 2019 20:00

Notizie Regionali

24 Ago 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

I principali interventi del Soccorso Alpino nella giornata di oggi.

23 Ago 2019 - 6° REGGIMENTO ALPINI
Allenamenti dei campioni dell'Esercito - Brunico

I campioni dello sci alpinismo del Centro Sportivo dell’Esercito in allenamento in Val Pusteria.

23 Ago 2019 - Sandor Ozan
Neonato in elicottero - Arco

Nasce in casa ma poi il neonato viene elitrasportato in ospedale.

22 Ago 2019 - Silvia Ceschini
Frutticoltura di montagna - Cles

Grande partecipazione di frutticoltori all’incontro dedicato alla frutticoltura di montagna.

Nazionali

24 Ago 2019 - Club Alpino Italiano
3 anni dal terremoto, la casa della montagna CAI - Amatrice

Tre anni dal terribile terremoto, quasi ultimata la Casa della Montagna del Club Alpino Italiano.

20 Ago 2019 - Gustavo Vitali
Italia campione del mondo di parapendio - Macedonia

Il tricolore sventola anche sul podio del 16° Campionato del Mondo di volo in parapendio

Fuori Valle

26 Ago
MARMOLADA - 40° Papa in Marmolada
Data 26 Ago 2019 11:00 - 12:00
8 Set
AVIO - Palio delle Botti
Data 8 Set 2019 11:00 - 18:30
15 Set
PIEDICASTELLO - Mercatino oggetti del passato
Data 15 Set 2019 09:00 - 17:00

Frase del giorno

Nella discussione tra coloro che amano i ragionamenti, vince chi perde, in quanto apprende
Epicuro
 

Menu utente