Edizione:

Aggiornato il:18 Settembre 06:28.

scritta banner

 
 

Manovra dei pompieri al maniero - Castel Madruzzo

150503 Manovra VVF Lasino Madruzzo 96Esercitazione antincendio e di soccoso al maniero Madruzzo.

CASTEL MADRUZZO – Una chiamata selettiva (sistema d'allarme che attiva i singoli corpi dei vigili del fuoco volontari), è scattata pochi istanti dopo le 8 del mattino, nella giornata festiva del 3 maggio, per un esteso incendio boschivo nell'ampio parco privato il maniero di Madruzzo. Castello che poggia su una spianata sommitale del dosso roccioso, che dai suoi versanti meridionali "protegge" la sottostante frazione del comune di Lasino, e dalla quale si accede per un'ardita stradina cinquecentesca scavata nella rupe, ammantata di macchie di secolari lecci. Ed è proprio lungo questa strada accesso, che si sono inerpicati i mezzi antincendio dei sei corpi dei pompieri volontari della Valle dei Laghi, allertati in supporto ai colleghi di Lasino (competenti per territorio), per domare le fiamme che stavano minacciando la reggia feudale, già residenza estiva delle nobili famiglie dei Madruzzo. Ma oltre alle fiamme, i pompieri volontari coordinati dal comandante del locale corpo di Lasino Mariano Largher, hanno dovuto gestire anche la ricerca di una persona dispersa, rintracciato dopo una accurata battuta, schiacciata da alcuni tronchi ed in fin di vita. L'intera manovra è stata "controllata" grazie anche alle attrezzature radio-informatiche, in dotazione sul centro mobile operativo, in dotazione al distretto dei pompieri volontari di Trento, per ottimizzare al meglio ogni risorsa intervenuta durante questa complessa manovra antincendio e di soccorso. Complessivamente sono stati impegnati 51 unità, una dozzina di veicoli, diverse attrezzature (condotte, manichette e naspi per oltre 720 metri su di un dislivello di oltre 100 metri, oltre ad un vascone mobile). L'acqua, infatti, è stata attinta dalla sottostante frazione di Castel Madruzzo sino quasi alla sommità del castello. Questa manovra di valle, rientra nei piani operativi annuali che i corpi della Valle dei Laghi organizzano a rotazione, tra i corpi di Terlago, Vezzano, Padergnone, Calavino, Lasino e Cavedine, per affinare sempre più le tecniche di soccorso e l'uso corretto dei mezzi e delle attrezzature a disposizione. Alla manovra presente il sindaco di Lasino Eugenio Simonetti, il comandante della stazione forestale di Vezzano Davis Trentin e l'ispettore distrettuale dei pompieri di Trento Giacomo De Sero. Al termine, presso la sede degli alpini di Lasino, un pasto caldo, preparato dalle volontarie del circolo culturale e ricreativo San Pietro di Lasino.

QUI galleria fotografica

150503 Manovra VVF Lasino Madruzzo 52150503 Manovra VVF Lasino Madruzzo 61150503 Manovra VVF Lasino Madruzzo 86

 

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

22 Set
MARGONE - Festa d'Autunno volo libero
Data 22 Set 2019 10:00 - 16:30
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
4 Ott
LASINO - Festa della zucca
Data 4 Ott 2019 19:00 - 6 Ott 2019 20:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00
20 Ott
PERGOLESE - La Grasparola
Data 20 Ott 2019 08:30 - 09:30

Notizie Regionali

17 Set 2019 - Oriana Bosco
Pronti per la Festa dell'Uva - Giovo

62° Festa dell’Uva di Verla di Giovo: tradizione, spettacolo e comunità.

17 Set 2019 - APT Val di Sole
Latte in festa - Rabbi

Grande conclusione il 21 e 22 settembre 2019 in Val di Rabbi per il gustoso evento “Latte in Festa”.

17 Set 2019 - Gustavo Vitali
Fassa Sky Expo 2019, novità per il volo libero

La sesta edizione della rassegna legata al volo libero in deltaplano e parapendio si terrà a Campitello [ ... ]

16 Set 2019 - Soccorso Alpino Trentino
Parapendio precipita in Marmolada

Sono terminate le operazioni di recupero della salma di un pilota di parapendio  che questo pomeriggio [ ... ]

Nazionali

17 Set 2019 - Bruna Biagioni
Hikikomori: facciamo chiarezza - Italia

Un nuovo disagio che riguarda i giovani si affaccia oggi all’attenzione delle cronache: è quello dei [ ... ]

17 Set 2019 - Club Alpino Italiano
In Carnia lungo il sentiero CAI - Friuli

Tra natura e storia in Carnia con il CAI.

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.
Dalai Lama
 

Menu utente