Edizione:

Aggiornato il:19 Settembre 23:21.

scritta banner

 
 

Il Casolet solandro - Val di Sole

VAL DI SOLE - Ritorna in Val di Sole la tradizionale rassegna enogastronomica “Il Casolet nella cucina solandra“.

Image 

VAL DI SOLE - Ritorna in Val di Sole la tradizionale rassegna enogastronomica “Il Casolet nella cucina solandra“: dal 30 agosto al 14 settembre 2014 sono infatti in programma ben 16 giorni all’insegna dei tipici sapori trentini, particolarmente arricchiti dal Casolet, tipico formaggio locale tutelato come specifico prodotto di una particolare e gustosa cultura montana da salvaguardare. Presso gli esercizi selezionati si potrà sempre degustare un menù tipico con almeno un piatto a base di Casolet, richiedere il buon acquisto del formaggio usufruibile presso i tre caseifici valligiani e partecipare inoltre ad un ricco programma settimanale che prevede: visite guidate alle stalle, alle malghe ed ai caseifici con degustazione dei formaggi, incontri enogastronomici con degustazione del Casolet in abbinamento ai prodotti tipici trentini, partecipazione alla “caserada” per assistere alla tradizionale lavorazione dei prodotti lattiero caseari con degustazione. La ghiotta rassegna di menu a tema, degustazioni ed appuntamenti vari per conoscere e gustare il piccolo tradizionale formaggio è organizzata dall’Azienda per il Turismo delle Vali di Sole, Peio e Rabbi ed è stata presentata presso la suggestiva cornica del rinnovato Castel Caldes. L’importanza di un collaudato e ricco evento gastronomico che possa contribuire a prolungare la stagione turistica estiva, interessando numerose località ed associazioni valligiane, è stata più volte sottolineata dal sindaco di Caldes Antonio Maini, dal direttore dell’APT Val di Sole Attilio Gregori, dal Presidente del GAL-Progetto Leader Val di Sole Guido Ghirardini e dal Presidente dell’APT Val di Sole Luciano Rizzi. La manifestazione coinvolge oltre 120 tra hotel, ristoranti, pizzerie ed agritur,  nonché numerosi bar della valle; l’importante iniziativa conta inoltre sulla necessaria ed indispensabile collaborazione dei caseifici “Cercen“ di Terzolas, “Presanella“ di Mezzana e Turnario di Peio Paese, impegnati a garantire l’adeguata produzione di Casolet sufficiente a soddisfare la forte richiesta del periodo. I ristoranti, agritur, pizzerie ed osterie tipiche presenteranno particolari menù, da 10 euro sino a 35 euro, proponendo almeno due portate a base di casolèt con abbinamento di vini, partendo ad esempio dall’ insalata di mele e casolèt sino ai gnocchetti di pane e ortiche al casolèt, alla scaloppa alla Solandra con casolèt, fingerli e porcini, sino alla polenta concia e casolèt, fonduta leggera al casolèt e tortel di patate con casolèt, persino gelato, cheese cake e mousse: il piccolo formaggio sarà inoltre proposto in alcune interessanti portate ideate dalle numerose pizzerie aderenti all’iniziativa, così come con aperitivi ed assaggi nei wine bar valligiani. Tutte le strutture aderenti allestiranno quindi un piccolo ma ricco angolo espositivo a sostegno dell’iniziativa, con oggetti a tema forniti dall’APT, materiale illustrativo, qualche forma di formaggio, vino abbinato e frutta di stagione. Come evidenziato da Diego Fezzi, Presidente del Caseificio Presanella di Mezzana, “il grande protagonista di tale rassegna è un prodotto tipico della Val di Sole ed è un formaggio un tempo prodotto esclusivamente con latte vaccino crudo; la sua pasta tenera e profumata esprime inoltre tutto l’aroma dei pascoli di alta montagna. Il nome Casolèt deriva dal diminutivo latino Caseolus (piccolo formaggio) e sta ad indicare infatti un piccolo cacio di montagna (10-22 cm di diametro, 500 grammi all’incirca il peso), un tempo prodotto solo in autunno, quando le mandrie erano già scese dagli alpeggi estivi e le mungiture erano scarse: il Casolèt era dunque il piccolo formaggio di casa per eccellenza, da consumare prevalentemente in famiglia nei mesi invernali” La stuzzicante iniziativa dedicata al Casolèt sarà arricchita da diverse visite guidate ai caseifici (Mezzana, Peio Paese e Terzolas) e dimostrazioni pratiche della lavorazione del Casolèt. La grande novità di quest’anno è rappresentata dal simpatico ed agevole opuscolo tascabile gratuito “Ricette al Casolet: idee gustose per un formaggio unico”, elaborato grazie alla fondamentale collaborazione di docenti e studenti del Centro di Formazione Professionale Enaip di Ossana, diretto dalla professoressa Laura Fantelli. A suggellare la ghiotta rassegna dedicata al tipico formaggio locale anche numerose visite guidate a stalle e malghe, la tradizionale “Fera dei Set”, storica mostra di capi di bestiame in programma a Fucine di Ossana domenica 7 settembre, la Festa dell’Agricoltura in programma in Val di Peio (dal 18 al 21 settembre), la “Desmalghiada” in Val di Rabbi (20-21 settembre), nonché il singolare evento “Non Solo Casolet”: sabato 30 agosto e domenica 31 agosto gli allevatori solandri porteranno nel centro storico di Malè le loro bestie, dando la possibilità a tutti di vedere dal vivo la reale vita e preziosa attività dell’allevatore, fondamentale per il mantenimento e salvaguardia dell’ambiente naturale. L’intensa due giorni sarà arricchita da musica delle fisarmoniche, lavorazione e degustazione di formaggi, nonché dimostrazioni della lavorazione artistica del legno, mungitura e toelettatura delle bestie. Per l’occasione domenica 31 agosto partirà da Trento alle ore 9 con direzione Malè il simpatico Trenino del Casolet, apposito treno della Trentino Trasporti Esercizio con degustazioni ed assaggi.

ImageImageImage 

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

22 Set
MARGONE - Festa d'Autunno volo libero
Data 22 Set 2019 10:00 - 16:30
23 Set
SARCHE - Il comune incontra i censiti
Data 23 Set 2019 20:00 - 21:00
27 Set
TERLAGO - Concerto musica classica
Data 27 Set 2019 20:30 - 21:30
30 Set
CALAVINO - Il comune incontra i censiti
Data 30 Set 2019 20:00 - 21:00
4 Ott
LASINO - Festa della zucca
Data 4 Ott 2019 19:00 - 6 Ott 2019 20:00
7 Ott
PERGOLESE - Il comune incontra i censiti
Data 7 Ott 2019 20:00 - 21:00

Notizie Regionali

19 Set 2019 - Magg. Matteo BOSCHIAN BAILO
Cambio di comando - Trento

Cambio di comando al XXXI Battaglione guastatori "Iseo".

19 Set 2019 - SAT Trentino
Il nuovo logo della Società Alpinisti Tridentini - Trentino

Il nuovo logo della SAT.

18 Set 2019 - Scuderia Pintarelli
Ottimi risultati al rally - San Martino di Castrozza

Weekend di podi per la Scuderia Pintarelli

17 Set 2019 - Oriana Bosco
Pronti per la Festa dell'Uva - Giovo

62° Festa dell’Uva di Verla di Giovo: tradizione, spettacolo e comunità.

Nazionali

17 Set 2019 - Bruna Biagioni
Hikikomori: facciamo chiarezza - Italia

Un nuovo disagio che riguarda i giovani si affaccia oggi all’attenzione delle cronache: è quello dei [ ... ]

17 Set 2019 - Club Alpino Italiano
In Carnia lungo il sentiero CAI - Friuli

Tra natura e storia in Carnia con il CAI.

Fuori Valle

22 Set
PERGINE VALS: - Camminata per la Vita
Data 22 Set 2019 09:00 - 13:00
22 Set
GIOVO - Marcia dell'uva
Data 22 Set 2019 09:00 - 12:00
4 Ott
TRENTO - Concerto Coro Paganella
Data 4 Ott 2019 20:30 - 21:30

Frase del giorno

Sta a te: puoi credere di farcela o credere di non farcela. In entrambi i casi i fatti ti daranno ragione.
Henry Ford
 

Menu utente