Edizione:

Aggiornato il:28 Maggio 13:40.

scritta banner

 
 

Chiusura luoghi sacri - Trentino

171130 Chiesa Duomo Trento 25L'Arcivescovo di Trento ordina la chiusura dei luoghi sacri per Covid-19.


TRENTINO - Al fine di contribuire alla tutela della salute dei fedeli, dei sacristi e addetti al culto e degli stessi sacerdoti e religiosi, e a seguito del pressante invito delle Autorità sanitarie a rimanere nelle proprie case, pur consapevole della gravità di tale provvedimento, dispongo – a partire da giovedì 19 marzo 2020 e fino a revoca – la chiusura al pubblico di tutte le chiese e cappelle presenti sul territorio diocesano. Rimane evidentemente per i sacerdoti la possibilità di celebrare privatamente in chiesa la S. Messa e di trasmetterla attraverso gli strumenti della comunicazione sociale.
Ai sacerdoti espressamente convocati per amministrare il Viatico e l’Unzione degli infermi in pericolo di morte raccomando di adottare le necessarie misure precauzionali (mascherina protettiva, guanti monouso in vinile o nitrile, distanza di sicurezza e igienizzazione delle mani prima e dopo la visita con soluzione alcoolica e carta monouso portate da casa propria).
In questo momento di prova si invitino i fedeli a perseverare nella preghiera intensa nelle proprie abitazioni, utilizzando opportunamente i sussidi messi a disposizione attraverso i mezzi di comunicazione. In particolare domani, nella ricorrenza di San Giuseppe, alle ore 21.00 siamo invitati ad unirci alla proposta della Conferenza Episcopale Italiana di recitare il rosario, ponendo una candela accesa o un piccolo drappo bianco alla finestra. L’emittente della CEI TV2000 offrirà la possibilità di condividere la preghiera in diretta.
Nei giorni a seguire, e fino al termine dell’emergenza, il suono della campana dell’Ave Maria di tutte le chiese della diocesi sarà fissata alle 20.30, per richiamare i fedeli ad un momento di preghiera personale o familiare.
È importante sentirci uniti nell’invocazione a Dio, affinché possa finire presto questa grande calamità. In giorni così drammatici, con la nostra preghiera vogliamo essere accanto a chi si spegne, spesso in solitudine; accanto agli operatori sanitari che quotidianamente mettono a rischio la loro salute per salvare la vita altrui; vicini a chi deve assumere decisioni cruciali per il bene pubblico. Gesù soffre con noi: la paura e l’incertezza di tutti non travolgano il coraggio e la speranza che solo Lui può infonderci.
Trento, 18 marzo 2020
+ Lauro Tisi, Arcivescovo

nelle foto: in copertina il Duomo di Trento a seguire alcune chiese della Valle dei Laghi.

141109 Chiesa Ricovero Cavedine 6 Copia141210 Chiesa SPantaleone Notturna Terlago 1150712 Chiesa Santi Martiri Cavedine 24151021 Chiesetta SAntoni Margone 19171208 Chiesa Terlago 4

120908 Chiesa Pergolese 17130113 Riapertura Chiesa Madruzzo 003130311 Chiesa Sarche 1130904 Chiesa Margone 104

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

Nessun evento trovato

Notizie Regionali

27 Mag 2020 - redazione
Leggera scossa di terremoto - Mori

Un terremoto di magnitudo ML 1.3 è avvenuto nella zona: 3 km W Mori (TN).

27 Mag 2020 - Soccorso Alpino Trentino
Tragedia in alta quota - Gruppo di Brenta

Incidente mortale lungo il canalone Neri.

26 Mag 2020 - Polizia Locale Alto Garda e Ledro
Velocità folle in centro paese - Riva del Garda

111 chilometri orari in viale Rovereto (limite 30) a Riva del Garda: inseguito, identificato e sanzionato.

25 Mag 2020 - Polizia Locale Alto Garda e Ledro
Senza patente da 20 anni - Riva del Garda

Fuga ed inseguimento. Guida la moto (1000 cc) senza patente da 20 anni.

Nazionali

22 Mag 2020 - Club Alpino Italiano
53 vetture per l'assistenza domiciliare - Italia

Il Club Alpino Italiano consegna 53 auto ai volontari ANPAS per l'assistenza domiciliare nelle aree montane.

19 Mag 2020 - Marco Parotti
La Via Francisca - Lucomagno

La Lombardia a piedi: dal confine con la Svizzera a Pavia lungo la Via Francisca del Lucomagno.

Fuori Valle

3 Lug
M.TE BONDONE - 70a Trento Bondone
Data 3 Lug 2020 10:00 - 5 Lug 2020 18:00

Frase del giorno

Essere potente è come essere una signora. Se sei costretta a dirlo, non lo sei
Margaret Thatcher
 

Menu utente