Edizione:

Aggiornato il:24 Maggio 10:48.

scritta banner

 
 

Due interventi per il soccorso alpino - Trentino

191130 pertica 2Doppio intervento sul gruppo del Carega (Piccole Dolomiti): un escursionista elitrasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento in gravi condizioni.

TRENTINO - Doppio intervento per l’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico sul gruppo del Carega per due incidenti distinti ma con una dinamica simile. Il primo intervento si è reso necessario per soccorrere due escursionisti che stavano percorrendo il sentiero 108 e sono scivolati per circa 100 metri lungo un canalone di neve ghiacciata nella Val di Penez a valle del passo Pertica, a una quota di 1.600 metri circa. L’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è scattato verso le 12.00. Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha verricellato sul posto il Tecnico di Elisoccorso e l’equipe medica. I due escursionisti sono stati quindi imbarcati a bordo dell’elicottero per il trasferimento all’ospedale di Rovereto per gli accertamenti medici a seguito delle contusioni riportate nella caduta. In contemporanea si è svolto un secondo intervento per soccorrere un escursionista dotato di ramponi, scivolato anch’esso lungo un canale di neve ghiacciata sotto la cima del Monte Zevola a sud del passo Pertica a una quota di 1.600 metri circa. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è partita dal gestore del Rifugio Passo Pertica.  Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha verricellato sul posto il Tecnico di Elisoccorso e l’equipe medica. In una seconda rotazione ha portato in quota anche due operatori della Stazione di Ala del Soccorso Alpino per dare supporto all’equipaggio dell’elisoccorso. Le condizioni del ferito sono apparse subito gravi. Dopo essere stato intubato, il paziente è stato verricellato a bordo dell’elicottero ed elitrasportato con urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento.Poco prima delle 12 altro intervento per il soccorso di uno scialpinista che cadendo ha sbattuto violentemente la testa. L’uomo si trovava sulla pista Belvedere nella Folgarida e Marilleva Ski Area (ancora chiusa) insieme a un gruppo di altri sciatori. Sono stati loro a dare l’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112. Il coordinatore dell’Area operativa Trentino occidentale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha trasferito sul posto l’equipe medica per i primi accertamenti medici. Un volta stabilizzato e imbarellato, il paziente è stato imbarcato sull’elicottero per il trasporto in ospedale. Non è stato necessario l'intervento della squadra di terra della Stazione Val di Sole, pronta in piazzola a Malè per dare supporto all'equipaggio dell'elicottero.

nelle foto: il rifugio Pertica

191130 pertica 1

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Mag
DRO - Consiglio comunale
Data 25 Mag 2020 17:00 - 18:00

Notizie Regionali

23 Mag 2020 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

Intervento in Vigolana: donna elitrasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento.

22 Mag 2020 - Soccorso Alpino Veneto
Soccorso nella notte - Cortina d'Ampezzo

Intervento nella notte per i soccorritori di Cortina .

20 Mag 2020 - Simone Elmi
La Falesia dimenticata - San Lorenzo Dorsino

La Falesia dimenticata: riempiamo di azioni concrete la parola sostenibilità.

17 Mag 2020 - Soccorso Alpino Trentino
Gravi incidenti in montagna - Trentino

Il corpo senza vita di un escursionista di 57 anni di Sella Giudicarie.

Nazionali

22 Mag 2020 - Club Alpino Italiano
53 vetture per l'assistenza domiciliare - Italia

Il Club Alpino Italiano consegna 53 auto ai volontari ANPAS per l'assistenza domiciliare nelle aree montane.

19 Mag 2020 - Marco Parotti
La Via Francisca - Lucomagno

La Lombardia a piedi: dal confine con la Svizzera a Pavia lungo la Via Francisca del Lucomagno.

Fuori Valle

3 Lug
M.TE BONDONE - 70a Trento Bondone
Data 3 Lug 2020 10:00 - 5 Lug 2020 18:00

Frase del giorno

Ciascuno di noi e' impregnato di debolezze ed errori : la prima legge della natura e' proprio quella di accettare le nostre reciproche balordaggini.
Voltaire
 

Menu utente