Edizione:

Aggiornato il:24 Maggio 10:48.

scritta banner

 
 

Soccorso notturno in grotta - Arco / Dro

191104 Soccorsi Grotta Arco 05Operazione nel  "Bus del Diaol" a nord della cittadina di Arco per il recupero di 5 escursionisti intrappolati.

 

 ARCO / DRO - Intervento complesso questa sera  (domenica 03 novembre 2019) pochi minuti prima delle ore 21.00 all' interno della grotta denominata  "Bus del Diaol" in località Patone a nord della cittadina di Arco per il recupero di 5 escursionisti intrappolati all'interno della grotta . Dopo l'allarme lanciato tramite la centrale 112 sono intervenuti i viglili del fuoco volontari di Arco e Dro, i carabinieri della stazione di Arco, I Nu.Vol.A dell' Alto Garda per rifocillare i malcapitati, il soccorso alpino di Riva del Garda con diverse squadre e Il S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) del corpo Permanente dei Vigili del Fuoco di Trento).  Dalle prime informazioni i 4 malcapitati sono stati sorpresi dal maltempo che da stanotte sta sferzando le nostre zone. Le persone sono all'interno della grotta che si era riempita d acqua. Le persone sembrano illese. La grotta è una grotta orizzontale, ovvero con un dislivello limitato, ma con un'estensione in lunghezza di circa 800 metri.

aggiornamento dal soccorso alpino e speleologico - Intervento nella grotta Bus del Diaol (Arco). Verso le 9 di questa mattina i cinque escursionisti altoatesini, bloccati da ieri dentro la grotta Bus del Diaol (Arco) sono stati accompagnati fuori dalla grotta, provati ma illesi. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 era arrivata verso le 19.40 di ieri quando uno dei familiari ha lanciato l’allarme per il mancato rientro del gruppo. Immediata l’organizzazione delle operazioni di soccorso. Sul posto è arrivata la VI delegazione speleologica del Veneto e Trentino Alto Adige, con le Stazioni di Trento, Bolzano, Verona, Vicenza e Veneto orientale, per un totale di 43 soccorritori, la Stazione di Riva del Garda e di Rovereto del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri. La grotta Bus del Diaol si sviluppa in orizzontale ed è caratterizzata dalla presenza di sifoni di sabbia. A bloccare i cinque escursionisti il secondo sifone, che si è chiuso dietro di loro riempiendosi di sabbia e acqua. Situazione resa ancora più complicata dalla presenza di due cascate di acqua che continuavano ad alimentare il sifone. Una volta compresa la situazione e stabilito un collegamento telefonico tra il campo base e i soccorritori dentro la grotta, si è provveduto a portare sul posto due pompe a immersione alimentate da un gruppo elettrogeno esterno per svuotare il sifone dall’acqua. Contemporaneamente i soccorritori con dei teli e un sistema di tubi hanno deviato l’acqua delle due cascate per evitare che il sifone continuasse a riempirsi. Verso le 6 di mattina il sifone è stato praticamente svuotato dall’acqua e si è cominciato a scavare per togliere il deposito di sabbia che ancora ostruiva il passaggio, fino ad arrivare nel luogo dove erano rimasti bloccati i cinque escursionisti. Dopo essere stati rifocillati, riscaldati e dopo una valutazione delle loro condizioni sanitarie da parte dei medici del Soccorso Alpino e Speleologico, i cinque escursionisti sono stati accompagnati in sicurezza fuori dalla grotta e fino al campo base dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico. Hanno collaborato alle operazioni di soccorso anche l'associazione Nu.Vol.A per dare supporto ai soccorritori impegnati per tutta la notte.

aggiornamenro intervento supporto VVF Dro - Stanotte i pompieri volontari di Dro sono intervenuti in supporto ai colleghi di Arco per liberare le persone dal Bus del Diaol, località Patone. Usciti con fotoelettrica (vedi foto) materiale vario, prolunghe elettriche, manichette e 6 vigili. In azione dalle 22 di ieri fino alle 8 di questa mattina. Portato materiale dalla base del sentiero all'inizio della grotta.

 

191104 Fotoelettrica dro 1191104 Fotoelettrica dro 2191104 Soccorsi Grotta Arco 06191104 Soccorsi Grotta Arco 08

191104 Soccorsi Grotta Arco 09191104 Soccorsi Grotta Arco 10191104 Soccorsi Grotta Arco 11

191104 Soccorsi Grotta Arco 01191104 Soccorsi Grotta Arco 02191104 Soccorsi Grotta Arco 03191104 Soccorsi Grotta Arco 04

 

191104 Grotta 1191104 Grotta 2

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Mag
DRO - Consiglio comunale
Data 25 Mag 2020 17:00 - 18:00

Notizie Regionali

23 Mag 2020 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

Intervento in Vigolana: donna elitrasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento.

22 Mag 2020 - Soccorso Alpino Veneto
Soccorso nella notte - Cortina d'Ampezzo

Intervento nella notte per i soccorritori di Cortina .

20 Mag 2020 - Simone Elmi
La Falesia dimenticata - San Lorenzo Dorsino

La Falesia dimenticata: riempiamo di azioni concrete la parola sostenibilità.

17 Mag 2020 - Soccorso Alpino Trentino
Gravi incidenti in montagna - Trentino

Il corpo senza vita di un escursionista di 57 anni di Sella Giudicarie.

Nazionali

22 Mag 2020 - Club Alpino Italiano
53 vetture per l'assistenza domiciliare - Italia

Il Club Alpino Italiano consegna 53 auto ai volontari ANPAS per l'assistenza domiciliare nelle aree montane.

19 Mag 2020 - Marco Parotti
La Via Francisca - Lucomagno

La Lombardia a piedi: dal confine con la Svizzera a Pavia lungo la Via Francisca del Lucomagno.

Fuori Valle

3 Lug
M.TE BONDONE - 70a Trento Bondone
Data 3 Lug 2020 10:00 - 5 Lug 2020 18:00

Valle dei Laghi

Frase del giorno

Ciascuno di noi e' impregnato di debolezze ed errori : la prima legge della natura e' proprio quella di accettare le nostre reciproche balordaggini.
Voltaire
 

Menu utente