Edizione:

Aggiornato il:24 Maggio 10:48.

scritta banner

 
 

Un progetto per l'autismo - Cavedine

191102 Cavedine 06Oltre le Parole: un progetto per l’autismo e per i disturbi legati al neurosviluppo.

CAVEDINE - Nel pomeriggio di giovedì 31 ottobre 2019 ad ore 14 presso la APSP di Cavedine in una sala affollata è stato presentato dall’Assessore alle politiche sociali della Comunità della Valle dei Laghi Massimo Travaglia e dalla Presidente della APSP Cristina Conti, l’ambizioso progetto “Oltre le parole, progetto per l’autismo e per i disturbi legati al neurosviluppo”.Non solo operatori del settore e molte associazioni di volontariato tra i 150 presenti, ma anche il Presidente della Comunità della Valle dei Laghi Attilio Comai, i Sindaci dei tre Comuni, Cavedine, Madruzzo e Vallelaghi (Maria Ceschini, Michele Bortoli, Gianni Bressan) con i loro Assessori a testimoniare la sensibilità del territorio per la proposta innovativa.Il progetto “Oltre le Parole” nasce su indicazione di un bisogno evidenziato dagli Assistenti Sociali della Comunità della Valle dei Laghi che hanno rilevato la presenza di bambini, ragazzi e giovani adulti affetti da disturbi del neurosviluppo, ovvero problematiche rientranti nello spettro autistico, per i quali, allo stato attuale, non sono disponibili proposte o servizi strutturati, fruibili localmente.Le famiglie dei ragazzi coinvolte in un percorso di coprogettazione hanno richiesto di promuovere forme di integrazione e di socializzazione fra i ragazzi nel loro contesto di vita e di favorire forme di inclusione sociale con le realtà presenti sul territorio e di partecipazione attiva alla vita sociale e culturale.Sulla scorta di queste istanze e considerazioni è nata la collaborazione tra la Comunità della Valle dei Laghi e la APSP Residenza Valle dei Laghi di Cavedine allo scopo di dar vita al progetto “Oltre le parole” che risulta essere finalizzato a promuovere l’inclusione sociale, le abilità sociali e comunicative nei bambini, ragazzi e nei giovani adulti con disturbi del neurosviluppo, e a dare una risposta territoriale fornendo, nel contesto di valle, significative possibilità di sollievo per i caregiver familiari e una concreta possibilità di sviluppare reti informali tra le famiglie.La collaborazione tra la Comunità della Valle dei Laghi e la APSP Residenza Valle dei Laghi di Cavedine rappresenta una partnership strategica, sia per quanto riguarda l’assetto logistico perché la collocazione urbanistica della struttura costituisce un elemento di valore aggiunto per favorire percorsi di rafforzamento delle abilità sociali dei ragazzi, sperimentando la partecipazione attiva alla vita sociale di paese, che per quanto attiene le risorse professionali, poiché l’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona di Cavedine conta uno staff qualificato capace di promuovere e attuare il progetto sociale in parola. La sperimentazione riguarda in particolare la definizione del corretto mix delle professionalità messe in campo e la definizione delle attività e di interventi più appropriati, con l’obiettivo di identificare, in piena sintonia con i servizi provinciali competenti e con l’Azienda Sanitaria, un prototipo di servizio che possa collocarsi correttamente entro il range di interventi che va dai servizi di integrazione socio sanitaria presso strutture già operative sul territorio provinciale fino ai servizi sociali di IDE. La partnership tra la Comunità della Valle dei Laghi e la APSP Residenza Valle dei Laghi di Cavedine è altresì una partnership innovativa che promuove welfare territoriale comunitario, dove le risorse pubbliche sono stimolo e supporto alla comunità che si prende cura di sé stessa, valorizzando le reti informali tra le famiglie, le risorse associative e le iniziative private. Un approccio innovativo per creare valore sociale attraverso la promozione di un contesto favorevole all’incontro tra i ragazzi e di conoscenza e confronto tra le famiglie, valorizzando la rete delle associazioni del territorio e le reti informali.L’obiettivo più alto di questa progettualità è rappresentato dalla volontà sia di individuare una risposta individuale e personalizzata per ogni ragazzo e per la propria famiglia che di creare le basi per la costruzione di un tassello che manca nella filiera dei Servizi, ovvero favorire una sensibilizzazione sul territorio generando quindi un possibile terreno fertile per realizzare collaborazioni con le realtà che lo abitano, vale a dire associazioni, realtà non profit e profit e le realtà commerciali, per includere i ragazzi anche in termini socio – occupazionali.

191102 Cavedine 10191102 Cavedine 11191102 Cavedine 12

191102 Cavedine 07191102 Cavedine 08191102 Cavedine 05

191102 Cavedine 01191102 Cavedine 02191102 Cavedine 03

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

25 Mag
DRO - Consiglio comunale
Data 25 Mag 2020 17:00 - 18:00

Notizie Regionali

23 Mag 2020 - Soccorso Alpino Trentino
Gran lavoro per il soccorso alpino - Trentino

Intervento in Vigolana: donna elitrasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento.

22 Mag 2020 - Soccorso Alpino Veneto
Soccorso nella notte - Cortina d'Ampezzo

Intervento nella notte per i soccorritori di Cortina .

20 Mag 2020 - Simone Elmi
La Falesia dimenticata - San Lorenzo Dorsino

La Falesia dimenticata: riempiamo di azioni concrete la parola sostenibilità.

17 Mag 2020 - Soccorso Alpino Trentino
Gravi incidenti in montagna - Trentino

Il corpo senza vita di un escursionista di 57 anni di Sella Giudicarie.

Nazionali

22 Mag 2020 - Club Alpino Italiano
53 vetture per l'assistenza domiciliare - Italia

Il Club Alpino Italiano consegna 53 auto ai volontari ANPAS per l'assistenza domiciliare nelle aree montane.

19 Mag 2020 - Marco Parotti
La Via Francisca - Lucomagno

La Lombardia a piedi: dal confine con la Svizzera a Pavia lungo la Via Francisca del Lucomagno.

Fuori Valle

3 Lug
M.TE BONDONE - 70a Trento Bondone
Data 3 Lug 2020 10:00 - 5 Lug 2020 18:00

Valle dei Laghi

Frase del giorno

Ciascuno di noi e' impregnato di debolezze ed errori : la prima legge della natura e' proprio quella di accettare le nostre reciproche balordaggini.
Voltaire
 

Menu utente