Edizione:

Aggiornato il:14 Dicembre 11:47.

scritta banner

 
 

Ritrovo coscritti del '46 - Vezzano

171003 Coscritti 46 2Ritrovo dei giovani coscritti del '46 con ricordo delle gite e dell'attività annuale.

VEZZANO - Sabato 30 settembre 2017 alle ore 17.00: ai piedi dell’altare della parrocchiale di Vezzano due grandi vasi di fiori gialli annunciano un momento di preghiera significativo: sono stati collocati dai coscritti del 1946 nati in Valle dei Laghi, nella Valle di Cavedine, a Terlago, Covelo e Monte Terlago. Dopo un breve appuntamento con aperitivo “al Bersaglio” arrivano per la Messa di Ringraziamento. Leggono, cantano (Chesani Silvio non si risparmia) ricordano ad uno ad uno i coscritti e le coscritte che si sono addormentati nella pace. Don Renato Scoz celebra invitando al rendimento di grazie per il tempo trascorso e alla richiesta di aiuto per l’avvenire. La festa continua e si ritorna “al Bersaglio”: spaghetti all’amatriciana, spaghetti all’olio e peperoncino e bruschetta gigante. Quelli del '46 sono un gruppo speciale: si riuniscono 5-6 volte all’anno per gite, momenti conviviali...l’ultima esperienza è stata quella dei 4 giorni sulla Costa Azzurra, prima a Venezia per 2 giorni, in val Venosta, alla sagra del risotto a Isola della Scala e sono pronti per un’uscita a Segonzano con pranzo a base di baccalà, quindi per i mercatini di Natale a Merano e visite alla casa di riposo di Cavedine. Memorabile la gita con due pullman alla Madonna del Frassino nel 1996: gita che significa il grande inizio delle feste d’amicizia dei coscritti del 1946. Animatori del gruppo sono in primo luogo i partecipanti che possono essere dai 55 ai 60 premurosi e precisi nell’iscriversi con telefonate o mail agli organizzatori: Chesani Silvio, Bridarolli Raimondo, Walter Degasperi e Mario Faes. Silvio Chesani: chioma leonina, sembra Juri Chechi, si muove con passo di danza, sguardo e ampio sorriso da vincitore che sembra dirti: non sprecare le tue forze, tanto non ce la farai mai a sorpassarmi, battute sempre pronte alla Gino Bramieri e alla Ugo Tognazzi, voce alla Albano Carrisi che squarcia le nubi come ha ben dimostrato a Messa cantando “Amici miei” per continuare poi a cena ( foto a cura di Mario Faes) con il contributo di Cinto, Walter, gentili signore e la fisarmonica a 48 bassi ancora una volta presente e spesso sommersa dalla potenza vocale del gruppo del '46. All’incontro concorrono le gentili signore Olga Ajek con il tiramisù, Cappelletti Maria con un dolce speciale a forma di...orso ( per essere in tema) e Silvio ancora con il suo limoncello e la grappa alle 100 erbe. Sarà meglio tener d’occhio il gruppo del '46, informarsi sui movimenti, uscite, incontri e bussare alla porta chiedendo di poter partecipare. La porta sarà sicuramente aperte e non mancherà il divertimento e la possibilità di costruire amicizia serena, vivace e sincera. W il '46!

171003 Coscritti 46 1

Allerta meteo

Nessun evento trovato

Prossimi eventi

17Dic
18Dic
23Dic
23 Dic 2017 16:00 - 18:00
MARGONE - Concerto di Natale
23Dic
23 Dic 2017 20:30 - 22:30
VEZZANO - Concerto della banda
26Dic
26 Dic 2017 20:30 - 22:30
TERLAGO - Concerto di Natale
loader

Fuori Valle

16Dic
16 Dic 2017 08:00 - 17 Dic 2017 16:00
TRENTO - Campionato nazionale avicoltori
16Dic
17Dic
17 Dic 2017 07:30 - 19:00
TRENTO - Festa d'oro

Notizie Regionali e Nazionali

14 Dic 2017 - redazione
Volatili da cortile ai campionati italiani - Trento

Giudizi sui migliori volatili da cortile.

13 Dic 2017 - Comune di Trento
Festa d'oro natalizia - Trento

Una domenica tutta d'oro...in attesa dei regali di Natale.

11 Dic 2017 - Club Alpino Italiano
Il futuro dei rifugi CAI - Milano

I rifugi alpini del CAI: quale futuro ?

11 Dic 2017 - Daniele Tonetta
Gonzo secondo, mentre Ghezzi sfiora il podio al Motorshow - Bologna

Al Motorshow di Bologna, Francesco Gonzo conquista il secondo posto nel Trofeo Italia 2 Ruote Motrici, [ ... ]

Aggiungi il tuo -mi piace-

Frase del giorno

Bisogna volere l'impossibile perché l'impossibile accada.
Eraclito

Login

Visitatori

37164135
 

Menu utente