Edizione:

Aggiornato il:21 Settembre 08:55.

scritta banner

 
 

Gita del gruppo anziani di Terlago - Tignale

170912 Gita 1Nella chiesa di Montecastello a Tignale risuonano canti accompagnati da trombe, violini, chitarre e organo.

TIGNALE -  Una solenne processione con 9 concelebranti sale dalla ripida scalinata per entrare nella chiesa gremita di gente. Presiede il parroco di Gargnano per la messa in occasione della Natività di Maria. La festa coincide con la giornata di gita organizzata dal gruppo Anziani di Terlago. Tutti aspettavano una Missa Brevis celebrata da don Renato Scoz venuto al seguito del gruppo in sostituzione del parroco don Tullio Paris, invece c’è stato il dono di una solenne preghiera con omilia, molteplici incensazioni e battimani. Dopo la preghiera una sosta sui terrazzi di Montecastello: la vista del Garda con la gardesana orientale, Navene, Malcesine, Cassone, Magugnano e Castelletto di Brenzone e sopra, imponente, il Baldo con la caratteristica funivia. Come si era saliti si scende per un percorso di 700 metri lungo una stradina disegnata nel bosco di querce, frassini e roverelle e cadenzata da edicolette-capitelli raffiguranti i misteri del rosario. Si va alla volta di Cecina presso Toscolano alla ricerca del ristorante La Macina. L’esperienza di Thomas, giovane autista, porta tutti a tavola per gustare un antipasto a base di affettati vari e una graditissima grigliata. Alessandro con la consumata maestria canta dalla Cavalleria rusticana: Viva il vino spumeggiante e O sole mio. Rispondono alcuni cori della montagna accompagnati dalla fisarmonica a 48 bassi, ma nessuno si spreca poi tanto perché impegnati nel dolce e nel caffè. Il pomeriggio si presenta con un taglio culturale perché portati da un caratteristico trenino viene fatta la visita al museo della carta a Toscolano: stupore e costante interesse animano il gruppo accompagnato da guide esperte del luogo. E’ sempre una scoperta che commuove vedere l’industriosità dell’uomo volta a migliorare la qualità della vita. Quanto lavoro e che perizia per avere un foglio di carta. Ne è valsa veramente la pena dedicare una bella ora di tempo dimenticando la grigliata che stava lavorando nello stomaco. Il ritorno è per la strada del mattino, la occidentale con le sue molteplici gallerie. Una mezzora di sosta a Limone per una bibita e la foto di gruppo. Il gruppo è composto da persone ben intonate e sensibili che, risalite in pullman, danno vita ad una lunga di canti della montagna. Applausi di riconoscenza agli organizzatori: Franca Agostini presidente del gruppo anziani e a Lina Fabbro responsabile del coro di Terlago presente alla gita. Rientro a Terlago con la promessa di una prossima gita a breve tempo che si occuperà della visita a qualcuno dei nostri castelli.

170912 Gita 2170912 Gita 3170912 Gita 4170912 Gita 5

Eventi nei prossimi giorni

Mo Tu We Th Fr Sa Su
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Aggiungi il tuo -mi piace-

Notizie Regionali e Nazionali

20 Set 2017 - APT Val di Sole
 Festa dell’Agricoltura -Val di Peio

Cheese FestiVal: cultura dell'alpeggio.

20 Set 2017 - Gustavo Vitali
Novità per il volo libero in mostra - Campitello di Fassa

La quarta edizione della Fassa Sky Expo, evento legato al volo libero, si aprirà a Campitello di Fassa [ ... ]

20 Set 2017 - Festivolare

Festivolare 2017 diventa manifestazione aerea. Il 23 – 24 settembre, presso l’Aeroporto G. Caproni [ ... ]

19 Set 2017 - Oriana Bosco
60° Festa dell'Uva - Verla di Giovo

Una manifestazione che coinvolge un'intera comunità.

Frase del giorno

C'è una maschera per la famiglia, una per la società, una per il lavoro. E quando stai solo resti nessuno.
Henry Ford

Login

Visitatori

39172855