Edizione:

Aggiornato il:21 Agosto 12:33.

scritta banner

 
 

Rinnovo ai vertici del Coro Cima Verde - Vigo Cavedine

IMG 0339Assemblea annuale ordinaria e nuovo direttivo per il coro Cima Verde.

VIGO CAVEDINE - Il coro Cima Verde ha rinnovato il proprio direttivo. Non del tutto, ma in parte sì. Ecco la nuova squadra: Berté Robert (Presidente), Pederzolli Pier Paolo (Vice-presidente), Comai Giancarlo (Segretario), Bolognani Sergio (Cassiere), Bolognani Marzio (Economo), Bolognani Roberto (Consigliere, Rappresentante “Minicoro”), Berti Christian (Consigliere, Web Master), Lever Marino (Consigliere). Ad essi va aggiunto Zanolli Gianluca (Maestro, Consigliere di diritto). Il Coro si congratula con gli eletti di ieri e di oggi e augura loro buon lavoro. La votazione è stata l’ultimo atto della serata. Dopo la nomina del presidente dell’assemblea e degli scrutatori ha preso la parola il presidente Bertè che ha ringraziato sia il Coro che il Direttivo per l’attività svolta. Ci lasciamo alle spalle - ha sottolineato - un anno difficile segnato dalla morte improvvisa del presidente Gino Bolognani. Reagire non è stato facile: assumersi responsabilità, annodare fili, mettere assieme appunti, riprendere relazioni è stata un’impresa lontana dall’essere terminata. Ha ricordato gli impegni a cui sia il coro Cima Verde che la sezione giovanile Camp Fiorì hanno fatto fronte: poco meno di una cinquantina di “uscite” vicino e lontano. Agli impegni musicali si è aggiunto quello per la nuova divisa invernale: quanti tentativi, quante corse! Non è mancato lo sguardo al futuro: alcuni concerti sono già in agenda; molti altri, appena abbozzati, verranno definiti dal nuovo direttivo. La breve relazione del Maestro ha messo in luce gli obiettivi a cui con competenza e pazienza sta orientando il Coro: vocalità, suono, precisione... Il Coro risponde con progressi tangibili. Rimane sempre della strada da fare prima di giungere alla perfezione ma una nota dopo l’altra con puntualità e attenzione e con l’impegno e la passione che ci contraddistinguono ci avviciniamo sempre più. È in gestazione l’idea di sostenere un concorso: dopo più di quindici anni dalla precedente esperienza il Coro si dichiara favorevole e felice di affrontare un simile passo. Un po’ di spazio è offerto al Salvador Simone. Alla morte di Gino egli è entrato nel direttivo come Segretario. Impegni di famiglia e di lavoro lo obbligano ora a passare ad altri il suo mandato. È una scelta dolorosa - spiega - ma necessaria in questo momento. Ringrazia il direttivo e tutti i coristi per la stima e il supporto ricevuto. Non può mancare la relazione economica, fatta di cifre e di colori nero e rosso... ad un’altra volta! Un grazie sincero va tuttavia dato agli Sponsor che ci sostengono e - ci auguriamo - ci sosterranno ancora. Senza di loro tante iniziative rischierebbero il congelamento. Nel corso dell’anno la spesa per le divise nuove ha inciso parecchio ma l’aiuto, sia da parte dei coristi, degli amici e delle istituzioni, ci ha permesso di galleggiare. Siamo agli inizi di marzo e le richieste di concerti e presenze si aggirano già sulla ventina. Con slancio ci rimbocchiamo le maniche e diamo fiato alle corde, vocali s’intende!

06 coro cima verde ciagoCoro Cima Verde150106 Coro Cima Verde 2

Eventi nei prossimi giorni

Mo Tu We Th Fr Sa Su
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Aggiungi il tuo -mi piace-

Notizie Regionali e Nazionali

20 Ago 2017 - Lettere al giornale
Una stalla in località Santa Lucia, a Ledro.  - Lettera al giornale

I prati di Santa Lucia hanno un grande significato storico e patriottico; qui è nata la vittoria nella [ ... ]

18 Ago 2017 - APT Val di Sole
Sapori di malga - Caldes

Sapori di malga e 3a asta formaggi.

14 Ago 2017 - redazione
Rimessaggio camper strapieno - Trento

Una curiosa domanda evidenziata da un nostro lettore.

14 Ago 2017 - SPAC3
Foto dallo spazio - ISS

SPAC3 app: disponibile la prima foto scattata da Paolo Nespoli durante la missione VITA

Frase del giorno

C'è una maschera per la famiglia, una per la società, una per il lavoro. E quando stai solo resti nessuno.
Henry Ford

Login

Visitatori

39085759