Edizione:

Aggiornato il:20 Ottobre 09:43.

scritta banner

 
 

Piazzola di elisoccorso occasionale

Piazzola di elisoccorso occasionale a Lavis

Image


LAVIS - Sabato 28 aprile 2007 è stata inaugurata la nuova piazzola di elisoccorso occasionale di Lavis. Struttura realizzata con il determinante contributo finanziario (28.000 euro) della locale amministrazione comunale, localizzata nell�area a ridosso del biotopo �Foce dell�Avisio�, nei pressi della pista ciclabile dell�Asta dell�Adige. La piazzola di elisoccorso occasionale (non è quindi omologata per interventi ordinari e/o notturni), fa parte di un preciso piano d�interventi strutturali, discussi nel consiglio comunale del 12 aprile 2006, e che oggi vede concretizzarsi questo primo lavoro. Altre piazzole, infatti, sono programmate anche nelle frazioni di Nave San Felice, Pressano e nelle aree cittadine in via Filos e via Cembra, inserite in un più ampio ed articolato «Piano d�Emergenza Comunale», e dell�annunciato avvio del C.O.C.-Centro Operativo Comunale. Piano che è stato curato dalla ditta «SecureLife» (prodotti, sistemi e servizi per la sicurezza) di Massimo Taufer, per conto del comune lavisano. L�attuale caserma dei Vigili del Fuoco Volontari, infatti, sarà ampliata per far posto anche ai mezzi ed al personale del locale gruppo dei «Volontari del Soccorso CRI», oltre che per dare ulteriori spazi ai componenti della «Stazione di Soccorso Alpino e Speleologico �Paganella-Avisio�», già ospiti, per altro, nell�attuale struttura che ancor oggi (ma si spera per poco tempo) accoglie anche i mezzi del cantiere comunale. Il primo atto della cerimonia d�inaugurazione, è stata la benedizione della piazzola officiata da padre Mauro Boscariol, seguita dal saluto del sindaco Graziano Pellegrini. Subito dopo è iniziata una complessa manovra di soccorso (due vetture coinvolte in un incidente stradale con tre feriti), che ha visto protagonisti i Vigili del Fuoco Volontari di Lavis (che quest�anno festeggiano il 140° di fondazione) con il comandante Ivo Dorigatti ed i suoi 38 uomini, 13 allievi, 3 soci onorari e 3 sostenitori; il personale della CRI di Lavis (sorta nel 1998 e forte di 40 volontari ed alcuni giovani Pionieri) con l�ispettore Salvatore Giannino e gli abili truccatori di scena coordinati da Nicola Maurina; gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico �Paganella-Avisio� (sorto nel 1966 e composto di 18 operativi e 3 collaboratori) diretti da Massimo Taufer; ed il personale del Nucleo Elicotteri del Corpo permanente Vigili del Fuoco di Trento con il comandante pilota Bruno Avi ed il personale medico e paramedico di �Trentino Emergenza 118�. Presenti anche i carabinieri del paese con il comandante maresciallo capo Daniele Derisi; gli agenti del Consorzio Associato Avisio della Polizia Municipale diretti dal comandante Marco Zatelli; ed il gruppo alpini di Lavis (fondato nel 1955 e forte di 332 iscritti) diretti dal capogruppo Carlo Linardi, che ha predisposto il rinfresco per il numeroso pubblico presente all�inaugurazione ed all�esercitazione di soccorso avanzato.

Image 


nella foto: alcune fasi della cerimonia e della manovra
Lavis, sabato 28 aprile 2007

 

itenfrdeplptrorues

Prossimi eventi

20 Ott
Margone - Castagnata della Pro Loco (annullata)
Data 20 Ott 2019 15:00 - 16:00
21 Ott
CAVEDINE - Consiglio comunale
Data 21 Ott 2019 17:30 - 18:30
22 Ott
VEZZANO - L'incontro, l'ascolto, il servizio.
Data 22 Ott 2019 16:30 - 17:30
26 Ott
LASINO - Giornata svuotatutto
Data 26 Ott 2019 09:00 - 17:00
26 Ott
CAVEDINE - Spettacolo teatrale
Data 26 Ott 2019 20:30 - 21:30
27 Ott
VEZZANO - Gara judo e arti marziali
Data 27 Ott 2019 08:00 - 16:30

Notizie Regionali

20 Ott 2019 - redazione
La 24 ore di nuoto - Gardolo

Centinaia di partecipanti alla 24 ore di nuoto.

19 Ott 2019 - redazione
Fà la cosa giusta - Trento

Giunta alla quindicesima edizione "Fà la cosa giusta".

18 Ott 2019 - Ufficio Stampa PaT
Pronto soccorso: lavori in corso - Trento

Saranno possibili allungamenti dei tempi di attesa per i codici a bassa criticità.

18 Ott 2019 - Ufficio Stampa Marina Militare
Un lago alpino zeppo di ordigni - Lago di Varna

Marina Militare: oltre 50.000 ordigni recuperati.

Nazionali

18 Ott 2019 - Antonio Centonze
Presente il gonfalone di Vermiglio - Civitavecchia

Cambio al vertice dell’11° reggimento trasmissioni ”Civitavecchia".

17 Ott 2019 - Marina Caterina Magnani
Censimento flora legnosa - Toscana

Realizzato il censimento della flora legnosa nativa ed esotica.

Fuori Valle

26 Ott
TASSULLO - Formai dal Mont
Data 26 Ott 2019 11:00 - 27 Ott 2019 17:30
27 Ott
SAN MICHELE a/A - Festa chiusura rifugio Sauch
Data 27 Ott 2019 10:00 - 17:30
27 Ott
VILLA LAGARINA - La mini lagarina
Data 27 Ott 2019 14:00 - 15:00

Frase del giorno

Sta a te: puoi credere di farcela o credere di non farcela. In entrambi i casi i fatti ti daranno ragione.
Henry Ford
 

Menu utente